Occhiaie, i rimedi naturali per farle sparire

0
1882

Può capitare a chiunque, soprattutto nei periodi in cui si è particolarmente stressati, di ritrovarsi gli occhi gonfi e con le occhiaie, le quali, diciamocelo chiaramente, non sono per nulla belle a vedersi. A tal proposito, lo sapevate che le cause alla base della comparsa delle occhiaie sono moltissime e che possono variare dal vizio del fumo, a ritmi di vita frenetici, fino ad una cattiva alimentazione? Proprio cosi, per questo motivo per prevenire e risolvere questo tipo di problema è bene partire da ciò che si mangia, prediligendo il consumo di alimenti ricchi di vitamina C, come arance, carote, pomodori e lattuga, oltre a quelli contenenti ferro in abbondanza, come le lenticchie. Ma nel caso in cui, invece, una sana alimentazione non dovesse bastare ecco allora qualche trucco e consiglio per eliminare il problema delle occhiaie una volta per tutte. 

Ad esempio, come suggerisce il sito cure-naturali.it, “un rimedio domestico sono le famose fettine di cetriolo o di patata, che restano tra gli escamotage più economici e rapidi, adatti anche alle più pigre. Le fettine di patata o di cetriolo devono però essere ben fredde. Bisogna dunque tagliare l’ortaggio scelto a fettine rotonde di circa due centimetri, lavarle sotto l’acqua corrente e tenerle in freezer per qualche minuto, sdraiarsi sul divano o sul letto, e applicarle sulle occhiaie; cambiarle appena si riscaldano e continuare il trattamento per circa 15/ 20 minuti. Prima è consigliato spalmare intorno alle occhiaie qualche goccia di olio di oliva o di olio di mandorle dolci. Dopo l’applicazione, detergere accuratamente e delicatamente la zona delle occhiaie”. 

Oppure, in alternativa, si può preparare una maschera viso a base di bicarbonato per alleviare e far scomparire le borse e occhiaie sotto gli occhi. Il bicarbonato, difatti, gode di proprietà purificanti e antibatteriche, oltre al fatto che è in grado di stimolare il microcircolo esercitando un’azione defaticante. Tutto ciò che occorrerà fare, al tal proposito, sarà versare all’interno di una tazza contenente un infuso di camomilla 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio, per poi applicare il tutto direttamente sulle occhiaie, aiutandosi con un dischetto di cotone imbevuto nella soluzione ottenuta. In men che si dica, i proprio occhi avranno un aspetto molto più sano e riposato e le occhiaie spariranno senza lasciare alcuna traccia. 

In fine, come riporta invece greenme.it, “un altro rimedio naturale considerato efficace per attenuare i segni delle occhiaie è costituito dal succo di pomodoro, da applicare al di sotto degli occhi con l’aiuto di una garzina in cotone o di un fazzolettino. Il succo di pomodoro può contribuire ad attenuare eventuali gonfiori e a migliorare la tonalità della pelle al di sotto degli occhi”. I pomodori, sono per l’appunto vegetali dalla forte azione sbiancante, perciò, applicando il rimedio al pomodoro almeno 2 volte al giorno, per circa 4 giorni, si noteranno le proprie occhiaie alleviarsi gradualmente, fino alla loro totale scomparsa: provare per credere!

CONDIVIDI
Articolo precedenteFibromi penduli: come eliminarli con questi metodi casalinghi
Articolo successivoLividi, ecco i rimedi naturali per farli sparire in breve tempo