Un decotto di lattuga, perché berlo tutte le sere prima di dormire

0
289

Quando cuciniamo la verdura, una buona parte dei micronutrienti in essa contenuta viene dispersa nell’acqua di cottura. Questa è dunque ricchissima di minerali e vitamine e, di conseguenza, diventa una bevanda ricca e nutriente. UN vero peccato buttarla. Il decotto di lattuga ad esempio è dunque un vero e proprio integratore naturale, soprattutto in virtù del proprio contenuto di sali minerali. Ma le sue qualità non finiscono qua, perché il decotto di lattuga presenta anche i seguenti benefici:

  • Favorisce la regolarità dell’intestino grazie a una leggera attività lassativa.
  • Contrasta il gonfiore addominale e il meteorismo.
  • Stimola la diuresi e, di conseguenza, aiuta a contrastare la ritenzione idrica.
  • Ha qualità sedative e calmanti, grazie alla lattucina.
  • Una tazza di decotto di lattuga alla sera, prima di andare a dormire, favorisce il riposo notturno.
  • È ricco di sostanze antiossidanti.

Come si prepara il decotto di lattuga

Gli ingredienti sono semplici: acqua e lattuga. La sua preparazione consiste in:

  • 200 ml di acqua naturale;
  • 1/2 cespo di lattuga classica (esempio trocadero o romana) di dimensioni piccole.
  • Lavare la lattuga, tagliarla a pezzi molto piccoli, e farla bollire nell’acqua per cinque minuti.
  • Filtrare e lasciare intiepidire il decotto prima di berlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here