Bacche di Goji: proprietà e benefici

0
2308
bacche di goji

Le bacche di Goji sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana, il Lycium barbarum, appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Questi piccoli frutti rossi sono considerati un elemento essenziale nella medicina tradizionale cinese e del territorio asiatico, per il valore dei loro nutrienti.

Le bacche di Goji chiamati anche  “frutti della longevità”, rappresentano un concentrato assoluto delle caratteristiche del suolo su cui crescono e sono ricchissimi di sostanze nutrienti quali vitamina C e vitamina E, che proteggono dai radicali liberi e dallo stress ossidativo, e minerali, in particolare rame, ferro, fosforo e manganese – che aiutano a regolare il metabolismo energetico – potassio e magnesio – che aumentano la resistenza muscolare – e zinco e cromo, che offrono un valido supporto nelle diete ipocaloriche.

Proprietà e benefici delle Bacche di Goji

bacche di goji

Le proprietà delle Bacche di Goji, che si caratterizzano da un forte colore rosso, sono, soprattutto: proteine, carboidrati, sodio, calcio, zucchero, fosforo, potassio, manganese, lipidi come omega 3 ed omega 6, magnesio, cromo, vitamine C, E e B1, carotene, amminoacidi, fibre, luteina e germanio.

Tutte queste proprietà portano ad innumerevoli benefici per la salute ed il suo mantenimento. Le bacche di Goji aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo, i trigliceridi e la pressione sanguigna, il metabolismo, il tono muscolare e la resistenza fisica.
In particolare, la Vitamina C contenuta nelle bacche di Goji pare sia più elevata di quella presente nelle arance, da sempre l’alimento che automaticamente associamo a questa vitamina. Da tenere sotto controllo è soprattutto la quantità giornaliera, sebbene siano un ottimo alimento è sempre buona norma non abusarne.

I dosaggi consigliati per l’assunzione giornaliera sono di 30 grammi per gli adulti (circa 3 cucchiai al giorno), per i bambini invece da uno a tre cucchiaini giornalieri. Prima di iniziare ad assumere regolarmente le bacche di Goji ed inserirle nella propria alimentazione giornaliera, consigliamo di informare il proprio dietologo ed il proprio medico curante, soprattutto se siete affetti da particolari patologie, come il diabete o l’ipertensione, o state seguendo una cura con farmaci anticoagulanti.

bacche di goji

Le bacche di Goji sono da evitare per le persone con allergia ai pomodori. Inserire le bacche di Goji nella propria dieta è molto semplice.
In commercio si trovano soprattutto quelle essiccate, dal forte e caratteristico colore rosso e dal gusto dolce ed aspro; ci sono anche quelle fresche, ma sono più difficili da reperire in commercio. Possono essere mescolate con muesly o yogurt, insalate e minestre, o consumate da sole, come snack.

Studi scientifici hanno confermato che le proprietà benefiche delle bacche di Goji sono molteplici e potenti, ma non altrettanto è stato detto dei prodotti da queste derivanti, come succhi o concentrati.
Le proprietà più importanti delle bacche di Goji sono quelle antiossidanti, sono utilizzate infatti anche per il trattamento e la prevenzione del cancro. Vista l’alta concentrazione di carotene e luteina sono ottime per mantenere gli occhi in salute. In generale le bacche di Goji risollevano il tono della salute, c’è addirittura chi sostiene che sarebbero d’aiuto anche sotto il punto di vista sessuale.

Possono essere assunte da chiunque – il loro utilizzo è sconsigliato però in caso di terapie con anticoagulanti o a chi soffre di allergia al pomodoro – per rinforzare il sistema immunitario, disintossicare il fegato, migliorare la resistenza muscolare, sostenere l’organismo durante i periodi di forte stress e per supportare l’idratazione e l’elasticità della pelle.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI benefici dell’Olio di Avocado
Articolo successivoTopinambur al forno con le noci
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here