Mangia avena tutti i giorni, i risultati saranno strabilianti

0
1663

E’ ormai ben noto a chiunque che la colazione è il pasto più importante della giornata e a tal proposito, gli esperti consigliano di mangiare fiocchi d’avena come pasto mattutino, proprio perché l’avena di qualità è in grado di favorire il benessere generale del nostro organismo. Il consumo d’avena nel nostro paese ha una storia relativamente recente, tuttavia, questo cereale ha antichissime tradizioni, difatti, “è una fonte di carboidrati a lenta digestione, ricca di fibre e per questo in grado di fornire energia a lungo termine senza causare picchi insulinici” come riporta il sito my-personaltrainer.it

L’avena si rivela un ottimo antinfiammatorio per le infiammazioni della cute, come eczemi o eruzioni cutanee, migliorando in generale lo stato di salute della pelle. Grazie all’ampia quantità di minerali e vitamine contenute in essa, come lo zinco, l’avena è in grado di pulire la pelle da tossine e sostanze nocive, oltre ad apportare un effetto ringiovanente. Inoltre, grazie all’alto contenuto di proteine di cui l’avena gode, i muscoli del proprio corpo avranno tutto ciò di cui hanno bisogno, anche per merito di grassi e carboidrati, entrambi presenti in essa. 

Mangiare avena tutti i giorni significa fare il pieno di energia, infatti, come accennato in precedenza, i carboidrati contenuti nell’avena danno al proprio corpo tutta l’energia di cui necessita, difatti, “contiene 66 grammi di carboidrati ogni 100 grammi di prodotto – ecco perché è consumata principalmente come primo pasto della giornata” come suggerisce il sito alchemillabiomarket.com. Inoltre, mangiando avena si può perdere peso, questo perché aiuta a non sentire fame e stabilizza i livelli di zucchero nel sangue, oltre ad aiutare nel rilascio di un ormone della sazietà tipicamente prodotto dall’intestino quando si mangia; tutto ciò significa perder peso in modo molto più accelerato. 

In fine, l’avena è ricca di grassi sani che aiutano le cellule presenti nel cuore ed in generale nel sistema vascolare, per tanto, si ha un rischio minore di sviluppare malattie di natura cardiaca. Grazie agli antiossidanti contenuti nell’avena, le pareti dei vasi sanguigni saranno protette dai radicali liberi, riducendo in modo significativo il rischio di infezioni ed infiammazioni.