Mele essiccate, uno snack sano da preparare rigorosamente in casa

0
34320
mele essiccate

Quando non abbiamo frutta fresca, specie per i bimbi, ideale sarebbe non ripiegare su merendine, taralli, o untuosissimi pezzi di pizza o focaccia, ma avere qualcosa di già pronto e possibilmente di sano e naturale. Le mele essiccate sono un buon sostituto di un frutto fresco, ma piuttosto che comprarle già pronte si possono fare comodamente in casa. Anche perché… fa tutto il forno! Si possono utilizzare le mele fuji o le mele annurche (che sono anche le mele migliori per la salute), a seconda che vi piacciano le rondelle grandi o più piccole.

Mele essiccate

Cosa vi occorre

circa 2,5 kg di mele
circa 200 ml di succo di limone

Preparazione delle mele essiccate

  1. Lavate le mele. Senza sbucciarle, perché la buccia contiene molte fibre; tagliate le mele a fettine sottili di circa 5 mm. Potete farle sia a rondelle che a fettine, è solo una questione di gusto.
  2. Preparate una ciotola con circa 1 lt di acqua e 200 ml di succo di limone. Mettete le rondelle di mele a bagno con acqua e limone e lasciatele circa 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, mettetele a scolare in uno scolapasta e lasciatele scolare completamente.
  3. Mettete le mele in una placca del forno coperta con carta da forno. Ne verranno circa 2 teglie grandi. Accendete il forno a 100 gradi, mettete le mele in forno per circa 2 ore. Lasciate una piccola fessura nel forno per far uscire il vapore che le mele produrranno. Basta mettere un cucchiaio da cucina di legno per fare in modo che non si chiuda completamente. Dopo circa 2 ore girate le mele e lasciatele ancora in forno a 100° per circa 2 ore. Non preoccupatevi perché la temperatura è talmente bassa che non si bruceranno assolutamente. Potrebbero impiegarci anche di più, il tempo impiegato dipende dalla quantità d’acqua presente nella mela.teglia da forno con le mele da essiccare

Come sapere quando le mele sono pronte?

Le mele essiccate sono pronte quando il loro aspetto è come le vedete in foto, ben asciutte. Se dopo il tempo indicato non fossero completamente asciutte potete spegnere il forno e lasciarle ancora dentro per qualche ora.
Quando sono pronte e fredde, chiudetele in un contenitore con chiusura ermetica fino al momento di utilizzarle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here