Panna cotta “fai da te” e guarnizioni più ricercate

0
1216
Panna cotta

La panna cotta è un dessert perfetto per un dopo cena, ma anche per una golosa merenda, e piace tanto ai bambini. In questo periodo dell’anno possiamo accompagnarla con frutta di stagione oppure con guarnizioni a misura della nostra fantasia.
La cosa bella è che possiamo preparare la nostra panna cotta in anticipo e mangiarla anche il giorno successivo. Si conserva in frigorifero fino a 48 ore. Ecco la ricetta base.

panna cotta

Ingredienti per 6 persone

  • 500 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 10 gr di colla di pesce
  • 1 stecca di vaniglia

Procedimento

  • Mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce.
  • Scaldate il latte a fuoco lento, senza portarlo ad ebollizione, poi fateci scivolare i fogli di colla di pesce, avendoli prima strizzati per bene. Fateli sciogliere nel latte.
  • In una pentola unite panna, zucchero e stecca di vaniglia e fate andare sempre a fuoco lento, mescolando e attendendo che arrivi a bollore.
  • Togliete subito la pentola e aggiungete il latte con la colla di pesce, continuando a mescolare il tutto.
  • Prendete uno stampino simile a quello per fare il budino, passatelo sotto l’acqua fredda e versateci il composto. In alternativa potete utilizzare degli stampini monoporzione
  • Lasciate riposare in frigo almeno 3 ore, di modo che si solidifichi, prima di servire.

Panna cotta verde piselli e menta

Come guarnire la panna cotta in modo ricercato:

  1. Caramello;
  2. cioccolato;
  3. a strati, con la frutta;
  4. al caffè, perfetta a fine pasto;
  5. classica, ai frutti di bosco;
  6. con i chicchi di melograno;
  7. originale, profumata alla lavanda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here