Rotolini di tacchino freddi: un delizioso piatto veloce, leggero e saporito

0
697

Rotolini di tacchino freddi: un delizioso piatto veloce, leggero e saporito per tutti! Ecco una ricetta fresca ed estiva, che non richiede la cottura ed è soprattutto per questo motivo che preferiamo realizzarla nelle caldissime giornate estive. Possono essere pensati come piatto unico oppure come un antipasto. Insomma l’ideale anche per una veloce cenetta light.

Possiamo scegliere di riempire i nostri rotolini con il riso ma anche con cous cous o quinoa in base a quello che preferiamo. A scelta arricchirli con verdure di stagione già cotte: zucchine e melanzane, ma anche peperoni per un gusto più deciso. Una volta che avrete scelto gli ingredienti il vostro piatto sarà praticamente già pronto, andrà semplicemente assemblato e servito. Un consiglio…non serviteli freddi di frigorifero, lasciateli un po’ a temperatura ambiente, tutti gli ingredienti risulteranno più legati tra loro. Disponeteli su un letto di insalatina e qualche pomodorino fresco per decorare. Dopo le immagini scopriamo gli ingredienti della ricetta che abbiamo scelto.

Ingredienti:
200 gr riso tipo parboiled
100 gr piselli
100 gr emmentaler
8 fette tacchino arrosto
1 zucchina
1 peperone rosso
erba cipollina
salsa cocktail
olio di oliva
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Scottate 100 g di piselli sgranati in acqua bollente salata per 5 minuti, trasferiteli in acqua gelata e sgocciolateli. Lessate nella stessa acqua 200 g di riso parboiled. Scolatelo, raffreddatelo sotto acqua fredda corrente e fatelo asciugare.

Tagliate a fettine 1 zucchina, nel senso della lunghezza, e riducete in falde 1 peperone rosso. Grigliate gli ortaggi 2-3 minuti per lato e tagliateli a dadini. Mescolate verdure, riso e 100 g di emmentaler a dadini e insaporite con sale, pepe e olio. Spalmate poca salsa cocktail pronta su 8 fettine di arrosto di tacchino pronto. Distribuite sopra l’insalata di riso e arrotolate. Fissate i rotolini di arrosto di tacchino con riso freddo con erba cipollina.

Pentole bruciate e incrostate, addio: il rimedio semplice ed economico per pulirle

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here