Strudel alla pizzaiola: lo stuzzichino (o antipasto) che piacerà a tutti. Ecco la ricetta

0
457

Lo strudel alla pizzaiola è una ricetta facile e velocissima. Un po’ diverso dalle classiche torte salate ma di effetto, saprà conquistare il palato di tutti. Se volete stupire gli amici, per un antipasto o un aperitivo, preparate uno strudel salato, con pasta sfoglia ripiena magari di funghi o verdure grigliate.

I modi per preparare questo colorato piatto sono infiniti, basterà scegliere gli ingredienti che più si avvicinano ai vostri gusti oppure sperimentare nuovi sapori e accostamenti. Possiamo realizzare anche una variante completamente vegetariana privilegiando l’impiego di ingredienti di origine vegetale. La ricetta che vi proponiamo è quella classica da cui prendere spunto per realizzare la vostra versione tutta personalizzata.

Tra gli ingredienti base ovviamente c’è la pasta sfoglia che per una preparazione più leggera può essere sostituita con la brisè, di più semplice realizzazione e decisamente meno calorica. Potete trovarla già pronta nel banco del fresco del vostro negozio di fiducia oppure, se preferite “mettere le mani in pasta”, vi serviranno: burro freddo (100 gr) farina 00 (200 gr) acqua ghiacciata (70 ml) sale fino (1 pizzico).

INGREDIENTI:
1 Rotolo di pasta sfoglia o brisè
500 ml Polpa pomodoro densa
2 cucchiai concentrato pomodoro
1 mozzarella
sale, olio, origano

Ecco come preparare il vostro strudel salato: mettete la polpa di pomodoro in un colino e togliete un po’ di acqua. Mescolatela col concentrato di pomodoro e l’origano, 2 cucchiai di olio, zucchero e un po’ di sale. A questo punto mettete la salsa su metà della pasta a circa un dito dal bordo. Ora mettete sopra alla polpa di pomodoro la mozzarella a fette e un pizzico di sale.

Chiudete la sfoglia e sigillate i bordi da non far uscire il ripieno. Fare delle incisioni sopra in modo che non si gonfi e rischi di esplodere. Se volete spennellate la superficie con del latte o del tuorlo d’uovo. Infornare per 30 minuti circa a 180° fino a che la sfoglia non risulta cotta. Servite già tagliato tiepido o anche freddo.

Noci, che bontà! E preziose per la salute: la giusta quantità che previene infarti e ictus

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here