Tartare di verdure, anche come piatto unico vegan e senza lattosio

0
1763
Tartare di verdure

Una tartare di  verdure è un contorno gustoso ed estivo, adatto agli amanti delle ricette vegan e a chi ha intolleranze verso il lattosio. Inoltre, con qualche piccola aggiunta proteica, può diventare anche un perfetto piatto unico molto leggero. Ecco come fare.

tartare di verdure

Ingredienti

  • 1 peperone
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 2 pomodori cuore di bue, maturi
  • un avocado
  • un pezzo di zenzero fresco

Procedimento

  • Fai a dadini tutte le verdure, raccoglile in una ciotola, irrorale con 1 cucchiaio di olio, il succo di 1/2 limone e qualche goccia di tabasco verde. Spolverizza con abbondante pepe, mescola bene e tieni da parte.
  • Fai la crema di avocado. Taglia l’avocado a metà, nel senso della lunghezza, con un coltellino a lama affilata. Per eliminare il nocciolo, fai ruotare le due metà dell’avocado una in senso opposto all’altra, quindi sbuccialo. Taglia a dadini la polpa di 1/2 frutto, versali in una ciotola e irrorali con il succo di limone rimasto, perché non anneriscano. Metti nel frullatore la metà intera dell’avocado, aggiungi 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e lo zenzero sbucciato e tagliato a pezzetti molto piccoli. Riduci tutto in crema.
  • Servi la tartare di verdure. Sgocciola accuratamente i dadini di avocado dal succo di limone, aggiungili alle verdure preparate, regola di sale, unisci 2-3 cucchiai di olio e mescola.
  • Metti 1 tagliapasta individuale di 10 cm di diametro su ogni piatto, riempili di dadolata e pressala con le dita. Togli il tagliapasta e servi la tartare di verdure allo zenzero con la crema d’avocado e una fettina di pane integrale.

tartare di verdureCome trasformare la tartare di verdure in un piatto unico

Aggiungi alla crema di avocado 200 grammi di ricotta. Una crema arricchita dalle proteine che può trasformare la tartare di verdure in un secondo leggero e gustoso.

Tartare di verdure vegan e per intolleranti al lattosio
Se volete fare della tartare un secondo piatto anziché un contorno, ma siete intolleranti al lattosio, potete sostituire la ricotta con yogurt di soia bianco non zuccherato: si avrà una cremosa salsa di accompagnamento!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here