Hai tanti brufoli in faccia? Potresti avere un problema ai reni

0
47

I tuoi reni stanno bene? Speriamo di sì. Perché i reni sono organi importantissimi: fanno parte delle vie urinarie superiori e la loro funzione è quella di depurare il sangue delle sostanze di scarto. Non solo: i reni hanno anche il compito di mantenere in equilibrio i liquidi del corpo. I reni sembrano delle spugne e sono grandi come un pugno. Tra le loro funzioni anche quella di filtrare il sangue ed espellere le sostanze di scarto attraverso le urine.

Tra le altre cose i reni si occupano di elaborare la vitamina D nella sua forma attiva: in questo modo l’organismo può usarla. I reni sono due ma ne basta uno per svolgere le funzioni di entrambi. Ma come capire se i reni sono in salute e lavorano bene? Gli esami del sangue sono molto utili per verificare se tutto funziona come dovrebbe. Tra i sintomi che dovrebbero farci destare qualche sospetto ci sono fiato corto e viso gonfio. Ma non solo. Continua a leggere dopo la foto

Anche uno strano gonfiore agli arti, un senso di stanchezza che non passa nonostante il riposo, una quantità di urina scarsa prodotta durante l’arco della giornata sono sintomi che non vanno trascurati perché stanno a indicare che qualcosa non va. Specie nei reni.
Per esempio, se in genere si fa tanta pipì e d’improvviso la quantità di urina si riduce anche se la quantità di liquidi assunta è la stessa, probabilmente c’è una sofferenza dei reni. Anche una pipì di colore giallo acceso o arancione deve far sospettare.

Un gonfiore a mani, piedi, gambe e viso sta a indicare che nel corpo è in atto un processo infiammatorio. E la sede potrebbero essere i reni. Di solito avete sempre la pelle liscia e senza impurità ma d’improvviso è piena di imperfezioni e brufoli? Sono i reni che ti stanno dicendo qualcosa. Continua a leggere dopo la foto


E come è possibile che un problema ai reni si manifesti con l’acne? Perché, visto che abbiamo detto che i reni fungono da filtro per espellere le tossine dal corpo, quando questi non funzionano, le tossine rimangono in circolo e provocano vari problemi tra i quali, per esempio, proprio l’acne. Anche un prurito persistente è un sintomo non da poco che può farci sospettare che il nostro corpo sia intossicato visto che i suoi filtri principali non funzionano benissimo.

Anche un dolore in zona lombare è tipico di un problema ai reni. Perché è proprio lì che questi organi si trovano.
I reni sono infatti localizzati nella parte posteriore dell’addome, sotto le costole. Quando fanno male, il dolore si percepisce ai lati della schiena. Ma perché i reni possono fare male? Continua a leggere dopo la foto

Può capitare, per esempio, in presenza di un’infezione. Di solito le infezioni partono dall’uretra e dalla vescica e arrivano fino ai reni. Le infezioni ai reni possono essere anche molto gravi e mettere a repentaglio la vita del paziente. Come si manifestano le infezioni ai reni? Con un dolore alla schiena intenso, che non passa. Il più delle volte c’è anche un forte fastidio durante la minzione accompagnato da bruciore.

Altri sintomi di reni che non funzionano proprio alla grande sono nausea e vomito. È vero si tratta di sintomi comuni ad altre condizioni e non devono far pensare subito a un problema ai reni. Ma, specie se accompagnati da uno o più sintomi elencati sopra, devono destare qualche sospetto.

Come sgonfiare la pancia: i rimedi che funzionano davvero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here