Bastano 2 cucchiaini al giorno: perdi peso e torni in forma (senza sforzi e con pochi euro)

0
615

Per perdere peso, si sa, servono attività fisica, alimentazione sana e bilanciata e costanza. Non ci piove. Ma esistono anche dei piccoli “trucchetti” che certamente non fanno miracoli ma possono aiutare chi vuole dimagrire. E anche in questo caso il rimedio è più facile a farsi che a dirsi e, ancora una volta, non bisogna né spendere una fortuna né andare in chissà quale negozio specializzato. Quello che ti serve lo hai probabilmente già in cucina: l’aceto di mele. Basta berne qualche sorso ogni giorno, rivela uno studio riportato dal tabloid Express. Studio che è stato condotto su 175 persone obese e che ha messo in evidenza come il consumo di aceto di mele per 3 mesi sia stato di grande aiuto per queste persone ai fini del dimagrimento.

Il consumo regolare di aceto di mele, hanno riscontrato i ricercatori, ha aiutato le persone che hanno partecipato al test a perdere i chili di troppo e anche il grasso accumulato sulla pancia. Chi aveva consumato due cucchiaini di aceto di mele, inoltre, aveva perso più peso di chi ne aveva consumato soltanto uno.

Nel dettaglio, nei 3 mesi in cui si è svolto lo studio chi aveva assunto ogni giorno un cucchiaino di aceto di mele, aveva perso quasi un chilo e mezzo, mentre chi ne aveva assunti due, aveva perso quasi due chili. Come detto, c’è bisogno anche di altro se si ha necessità di calare di parecchio, ma è anche vero che questi risultati sono arrivati praticamente senza sforzo alcuno.

Inoltre altri studi dimostrano che l’aceto di mele può ridurre il senso di fame e aiutare a sentire sazi. Il momento migliore per consumarlo è a colazione, mischiato con un po’ di acqua. Acqua e limone se preferisci i sapori più aspri, acqua e un cucchiaino di miele se invece sei per quelli dolci.

Cacao e pepe e l’ago della bilancia scende subito: la ricetta del frullato dimagrante

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here