In aereo col figlio di 4 mesi, il gesto di cortesia e di educazione di una mamma verso gli altri passeggeri diventa virale

0
1047

Un piccolo di gesto di educazione e rispetto, quello della mamma di un bimbo di quattro mesi che, prima di salire sul volo in partenza da Seul per San Francisco, ha organizzato con anticipo un gesto di cortesia, per attenuare il disturbo che il bambino, al battesimo dell’aria a soli 4 mesi, avrebbe potuto arrecare agli altri passeggeri.
Ecco a cosa ha pensato.

gesto cortesia mamma in aereo

La mamma ha pensato di distribuire caramelle, tappi per le orecchie e un biglietto di scuse “anticipate” ai 200 passeggeri che avrebbero condiviso con loro quel viaggio di dieci ore.

Un passeggero ha fotografato la scena e ha condiviso la storia su Facebook, e la storia in poco tempo è diventata virale.
Ecco cosa c’era scritto sul biglietto che la mamma ha distribuito agli altri passeggeri.

aereo passeggeri

 

Il testo del biglietto che accompagnava le caramelle

“Mi chiamo Junwoo e ho quattro mesi. oggi volo negli Stati uniti con mamma e nonna per vedere mia zia. Sono un po’ nervoso e spaventato perché è il mio primo viaggio in aereo
Questo significa che potrei piangere un po’ o fare un po’ di rumore. Cercherò di stare buono, anche se non posso promettervi nulla. Vi chiedo scusa. Mia madre ha preparato un piccolo regalo per voi. In questa busta ci sono caramelle e tappi per le orecchie. Potete usarli se farò troppo rumore. Godetevi il viaggio. Grazie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here