Piante più sane e forti con concimi naturali ‘fai da te’: gli ingredienti li hai in casa

0
738

Ci sono dei concimi naturali ‘fai da te’, realizzati con ingredienti di uso quotidiano e che abbiamo già in casa, che sono ottimi per nutrire le piante da appartamento o del balcone. A maggior ragione se in casa ci sono bambini o animali domestici, i prodotti naturali danno maggiore sicurezza dei classici fertilizzanti chimici. Vediamo allora quali sono i rimedi casalinghi e i concimi naturali per rendere le tue piante più forti e sane. Intanto la terra che, a forza di innaffiarla, perde parte dei nutrimenti che contiene. Prova allora a darle vigore aggiungendo dei fondi di caffè, che hanno il vantaggio di rendere il terreno leggermente acido e contrastare il calcare che viene a contatto con la pianta con l’uso dell’acqua del rubinetto.

Aggiungendo i fondi del caffè, la terra nei vasi sarà vasi più fertile e la pianta crescerà meglio. Altro rimedio utile per nutrire il terriccio e rendere la pianta più forte e le foglie più lucide è innaffiarla con l’acqua di cottura delle verdure. Proprio così: quando lessi carote, zucchine e spinaci non salare l’acqua e, una volta che hai scolato gli ortaggi ricorda di non gettarla. Dopo che si sarà raffreddata, versala nei vasi un paio di volte alla settimana.

Ancora, sempre per dare nutrimento alla terra delle proprie piante: le foglie di tè. Basta distribuire un paio di cucchiai lungo il bordo del vaso e innaffiare normalmente. Le sostanze si scioglieranno automaticamente nel terriccio. Altro fertilizzante naturale fai da te si trova nelle bucce di banana. Basterà tritarle in piccoli pezzi e interrarle in superficie. E dalle banane si può anche ricavare un concime per la fertirrigazione. Così. mettere le bucce a macerare e dopo 15, 20 giorni, filtrare e usare il liquido ottenuto per irrigare le piante.

Anche il lievito di birra è un fertilizzante naturale che migliora la fioritura delle rose. Per preparare questo concime ‘fai da te’ basterà scioglierne 3 cucchiai in 10 litri acqua tiepida e usare il liquido per irrigare il giardino. Inoltre il lievito di birra funziona anche come repellente naturale per alcuni insetti.

Insetti da mangiare: più antiossidanti dell’olio d’oliva e del succo d’arancia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here