Orecchio tappato, ecco l’errore che commettiamo nel rimuovere il cerume

0
30497
Orecchio tappato, ecco l'errore che commettiamo nel rimuovere il cerume

I bastoncini di cotone (cotton fioc) vanno usati soltanto per pulire la parte esterna dell’orecchio, non la parte interna del lobo, specie se vediamo affiorare il cerume.
L’uso dei cotton fioc, infatti, potrebbe favorire la formazione di un tappo di cerume e provocare vari fastidi, dalla sordità momentanea, fino alla nausea e vomito.

Ma non è l’unico oggetto a mettere a rischio il nostro udito: oltre all’uso dei cotton fioc, oggi, il rischio maggiore, è rappresentato da un oggetto in uso soprattutto tra i giovani.

cotton fioc per pulire le orecchie

Rimedi naturali per pulire le orecchie

Prima di scoprire insieme come pulire le orecchie senza cotton fioc e ricorrendo a metodi più delicati ma egualmente efficaci, è bene ricordare che una pulizia corretta non consiste nella rimozione totale del cerume, bensì proprio nell’espulsione dei suoi eccessivi accumuli.
La funzione del cerume è, infatti, eminentemente protettiva: una piccola quantità preserva l’orecchio dall’ingresso di particelle dannose ed aiuta a mantenere al suo interno la giusta umidità.

Uno dei metodi più naturali, ma davvero poco conosciuti, per favorire l’espulsione spontanea di granuli di cerume dall’interno verso l’esterno dell’orecchio, è il semplice movimento della mandibola: così facile da eseguire, puoi ripeterlo regolarmente più volte nel corso della giornata.

Un’alternativa più accurata consiste nell’applicazione di gocce emollienti che, sciogliendo le particelle di cerume, ne favoriscono la fuoriuscita.
È possibile ottenere gocce lubrificanti realizzando una soluzione di oli naturali – come olio d’oliva, olio di semi di sesamo, olio d’arachidi o olio di mandorle dolci – ed essenziali, dalle proprietà disinfettanti, oppure di perossido di idrogeno, glicerina e olio minerale.
Basta applicare una volta a settimana qualche goccia emolliente direttamente nel canale auricolare e scuotere delicatamente il capo verso l’interno e poi verso l’esterno, al fine di favorire la fuoriuscita della soluzione.

Di solito il trattamento ammorbidente con gocce lubrificanti è preparatorio per un lavaggio del canale auricolare, da eseguirsi con acqua tiepida spruzzata delicatamente all’interno dell’orecchio per mezzo di una siringa senza ago.

cuffie auricolari possono provocare un tappo di cerume

Cosa provoca il tappo nelle orecchie?

Oltre all’uso dei cotton fioc, il tappo di cerume è favorito sempre di più anche dall’uso di cuffie auricolari, che spingono verso l’interno la fuoriuscita del cerume.
Meglio pulire le orecchie una volta al giorno con i rimedi naturali che abbiamo individuato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here