Crema Nivea: ecco gli utilizzi alternativi che nono conoscevi

0
19667

Si sa, quando si pensa alle creme idratanti viene subito a mente la classica Nivea col contenitore blu, un classico a cui praticamente tutti siamo abituati. E’ senz’altro uno dei migliori prodotti commerciali per idratare la pelle, specie durante il periodo invernale, ma ci sono alcuni suoi utilizzi alternativi che davvero in pochissimi conoscono. Già, proprio cosi, difatti la crema Nivea è estremamente versatile e la si può utilizzare per molti altri scopi oltre che per idratare la pelle; può essere un’ottima alternativa a tutti quei prodotti specifici per la cura di alcune parti del nostro corpo i quali, a differenza di quest ultima, sono molto più costosi. Ecco quindi quali sono i migliori utilizzi alternativi della crema Nivea che non conoscevi: cominciamo!

Ad esempio, come suggerisce il sito rimedio-naturale.it, “la crema Nivea è anche un eccellente rimedio struccante. La consistenza della crema aiuta a “sciogliere” il trucco e permetterne una facile rimozione. Metti un po’ di crema su una salvietta struccante e applicala sul trucco, puoi rimuovila con un batuffolo di cotone”. Ma non solo come struccante, la crema Nivea la si può utilizzare anche come un valido fondotinta: basta applicarla sulla pelle del viso prima di truccarsi per far i che si ammorbidisca, coprendo l’eventuale presenza di punti neri e facilitando poi nell’applicazione del make up: provare per credere!

Inoltre, “se avete rughe intorno agli occhi ma non volete spendere per un prodotto specifico, applicate ogni sera un po’ di crema Nivea sul contorno occhi e dopo qualche giorno comincerete a notare la differenza. anche se non volete combattere le zampe di gallina, mettere la crema di sera sul contorno occhi aiuta a evitare le occhiaie al risveglio” come riporta creativo.media. Oppure, un ulteriore utilizzo alternativo della crema Nivea è come schiuma da barba. Già, proprio cosi: basta miscelarla con dell’olio per bambini e poi applicarla sulle zone da radere per far si che si possano prevenire i studiosissimi tagli e per ammorbidire la pelle a fondo. 

In fine, nel caso in cui si soffra di talloni screpolati o si abbiano dei capelli indisciplinati, in entrambi i casi, ancora una volta, la crema Nivea è la soluzione ideale, basta applicarla direttamente sui piedi o sui capelli per rivolvere rispettivamente i due tipi di problemi. Per quanto riguarda il trattamento dei talloni screpolati, la Nivea farà si che la pelle di questi possa ammorbidirsi notevolmente affinché poi possa risultare più semplice la loro rimozione, mentre per quanto riguarda i capelli indisciplinati, applicandovi sopra un pò di crema si otterrà una messa in piega praticamente perfetta, senza dover ricorrere alla lacca ed è un metodo infallibile anche per definire la riga nel centro. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcco la ricetta di un ottimo ammorbidente per il bucato 100% naturale
Articolo successivoPerdi peso senza dieta e senza alzarti dal letto: ecco come