La maschera ‘fai da te’ per piedi perfetti e senza calli

0
3240

Si sa, spesso per la cura e la bellezza di mani e piedi si spende ben più di quanto ci si potrebbe mai immaginare, questo perché i prodotti cosmetici, in generale, hanno prezzi talvolta parecchio elevati e non proprio accessibili a chiunque. Tuttavia, ciò che in molti ignorano è il fatto che esistono alcuni ingredienti naturali in grado di garantire gli stessi effetti benefici di creme o maschere varie, spendendo molto di meno pur garantendo gli stessi risultati, appunto. Ecco perché all’interno di questo articolo abbiamo deciso di parlarvi della ricetta di una potente crema per piedi ‘fai da te’ in grado di ammorbidirli, idratarli in profondità ed eliminare i calli. Di che si tratta e come funziona? Scopriamolo insieme!

Dunque, la maschera in questione, come accennato precedentemente, oltre a reidratare la pelle e quindi renderla più morbida, è in grado di esfoliarla a fondo eliminandone eventuali calli o duroni. Gli ingredienti necessari alla preparazione della nostra crema sono: 70gr di zucchero di canna, 2 cucchiai di olio di cocco, 2 cucchiai di miele e olio di menta; basterà mescolare tutti gli ingredienti insieme, all’interno di un recipiente, fino all’ottenimento di un composto omogeneo il quale andrà poi massaggiato con movimenti circolari su tutta la superficie dei propri piedi. 

Una volta fatto questo e trascorsi 10 minuti, basterà risciacquare via il tutto con abbondante acqua tiepida et voila, il gioco è fatto: i propri piedi avranno fin da subito un aspetto decisamente migliore, provare per credere! Oppure, in alternativa alla crema ‘ammorbidente’ appena proposta, calli e duroni dei piedi li si può trattare anche con un semplice spicchio d’aglio, lo sapevate? “Una fettina di aglio applicata sul callo, fermata da una garza e mantenuta tutta la notte, ripetendo il trattamento per alcuni giorni consecutivi, assicura l’ammorbidimento e rende possibile asportare il callo senza tagli” come suggerisce nonsprecare.it

In fine, un ultimo rimedio consiste nell’utilizzo del succo di limone il quale, grazie alle sue proprietà esfolianti e sbiancanti, non solo è in grado di eliminare e prevenire a comparsa dei calli ma anche di eliminare eventuali macchie della pelle. “Per questa soluzione alternativa occorrerà una scorza di limone, una bendae del succo spremuto. Lasciate agire il tutto sulla pelle ben protetta e coperta dalla benda per tutta la notte. La mattina successiva cambiate la scorza e coprite nuovamente la pelle. Il trattamento è da ripetersi per circa 1 settimana” come riporta invece comune.torino.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome pulire la moka e farla tornare come nuova
Articolo successivoLa maschera anti-rughe ‘fai da te’ dall’effetto Botox