Rimedi naturali per i punti neri

0
1719

Sebo e cellule morte si accumulano all’interno dei pori e a contatto con l’ossigeno reagiscono formando i punti neri. E’ importante quindi prevenirli utilizzando alcuni rimedi naturali per purificare la pelle e mantenerla sempre pulita.

Con la maschera all’argilla è possibile purificare la pelle. Basta mescolare 2 cucchiaini di argilla verde con acqua e alcune gocce di succo di limone. Questo composto va preparato e applicato sulla pelle per 10-15 minuti. Purifica e rimuove il sebo in eccesso.

Uno dei rimedi più utilizzati è il bicarbonato unito al limone. Un cucchiaino di entrambi i prodotti all’interno di un bicchiere d’acqua. Tamponare il viso con questa soluzione e lasciare in azione per pochi minuti. Oltre a purificare è anche esfoliante.

Un altro rimedio naturale molto utilizzato è il suffumigio con acqua e bicarbonato. I vapori bastano a far dilatare i pori, così che l’estrazione dei punti neri sia più semplice.

Altrimenti, 1 cucchiaio di miele (antibatterico) e 1 cucchiaio di cannella in polvere (stimola la circolazione), offrono un composto perfetto per rimuovere i punti neri. Deve essere lasciato ad agire fino a 5 minuti.

Un rimedio naturale semplice semplice è il succo di limone puro. Poche gocce sulla zona interessata aiuta a purificare la pelle. Visto che può pizzicare un po’, diluitelo in acqua.

CONDIVIDI
Articolo precedentePassiflora
Articolo successivoOlio di Marula: cos’è e quali sono i benefici
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here