Cibi da mangiare per una abbronzatura più intensa e duratura

0
2217
Cibi da mangiare per una abbronzatura più intensa e duratura

Favoriscono la produzione naturale di melanina e al tempo stesso difendono l’organismo dalle temperature più elevate. Sono i cibi ricchi di vitamina A, in prevalenza frutta e verdura, ideali per “catturare” i raggi del sole sulla pelle e accelerare l’abbronzatura.

La Coldiretti ne ha stilato una classifica speciale, sulla base della quantità di vitamina A contenuta, perché stimola la produzione del pigmento melanina e contribuisce a donare il classico colore scuro alla pelle.

Ecco, nel dettaglio, cosa conviene mettere nei piatti dell’estate!

cibi che stimolano la melanina

Melanina e Betacarotene

Ciò che attiva l’abbronzatura, infatti, è proprio la melanina, un pigmento prodotto dal nostro corpo che determina l’inscurimento della pelle come reazione ai raggi solari. Questa sostanza non è responsabile solo del colorito dei nostri tessuti, ma anche di quello dei capelli e degli occhi, il tutto grazie a un processo chiamato melanogenesi.

Il betacarotene, invece, è un pigmento presente in molti vegetali ed ha la caratteristica di essere un precursore liposolubile della vitamina A. Ciò vuol dire che quando il nostro corpo lo assume lo converte in retinolo, con tutti i vantaggi che ne conseguono. A parte questo, si tratta anche di un antiossidante tra i più efficaci nell’effetto antiage.
Va da sé che, oltre a stimolare il processo di abbronzatura, tramite la sua assunzione, ci protegge anche dai radicali liberi, che insorgono per ossidazione a seguito dell’esposizione al sole.

Il betacarotene è presente in grandi quantità nelle carote; ne basterebbero venticinque grammi per soddisfare la dose giornaliera consigliata. Altri cibi che ne sono ricchi sono: patate dolci, zucche, peperoni rossi, piselli, broccoli, pesche e albicocche.
Per facilitarne l’assimilazione è una buona idea accompagnare questi alimenti con grassi insaturi, presenti ad esempio, nell’olio extravergine di oliva o nella frutta secca.

Rimedi naturali e alimentazione per mantenere l’abbronzatura più a lungo

Cibi per favorire l’abbronzatura

1. Carote (1200 microgrammi per 100 gr di parte edibile)
2. Radicchi (500-600)
3. Albicocche (350-500)
4. Cicorie e lattughe (220-260)
5. Meloni gialli (200)
6. Sedano (200)
7. Peperoni (100-150)
8. Pomodori (50-100)
9. Pesche (100)
10. Cocomeri e ciliegie (20-40)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here