Infuso di echinacea: preparazione e benefici

0
2448
Infuso di echinacea: preparazione e benefici

L’infuso di echinacea viene ottenuto dall’essiccazione e la triturazione della radice di echinacea. Si può trovare in commercio sfusa oppure confezionata in pratici sacchetti. E’ consigliabile assumerne fino a un massimo di due tazze al giorno e per non più di due settimane consecutive.

Come preparare l’infuso di echinacea

Aggiungere un cucchiaio di echinacea essiccata in 200 ml di acqua ancora fredda e portare a ebollizione. Una volta che il preparato giunge alla temperatura di 100 gradi, lasciarlo sul fuoco per 5 minuti. Tolto dal fuoco deve essere lasciato riposare per circa 10 minuti. Filtrare l’infuso e aggiungere miele o altri dolcificanti naturali.

Benefici dell’infuso di echinacea

L’infuso di echinacea ha effetti benefici contro il raffreddore, la tosse, l’influenza e il mal di gola. Per uso esterno, ad esempio, è ottimo per impacchi e lavaggi in caso di dermatiti e irritazioni della pelle.

L’ echinacea veniva già utilizzata dai Nativi Americani come rimedio contro il mal di gola, l’emicrania e le punture di insetti. Ritenevano anche che riuscisse a purificare il sangue.

Le sostanze presenti in questa pianta la rendono un antinfiammatorio, antibiotico, e anti-fungino naturale perfetto. Inoltre, ha eccellenti proprietà antiage in quanto contrasta i radicali liberi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCapelli perfetti grazie ad una corretta alimentazione
Articolo successivoI benefici del Massaggio Tui Na
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here