Nervo sciatico: come attenuare i dolori grazie a questi rimedi naturali

0
1152

La sciatica o sciatalgia, è l’infiammazione che riguarda il nervo sciatico, ovvero il nervo più grande e lungo del nostro corpo, basti pensare che ha inizio nella parte bassa della schiena e finisce sul piede, percorrendo quindi tutto l’arto. Tale infiammazione è caratterizzata da continui fastidi ed intorpidimenti e spesso le cause sono da associarsi a fattori di rischio quali: sedentarietà, obesità o anche il sollevamento eccessivo di pesi. L’intensità e la persistenza variano a seconda della causa, tuttavia, sebbene il più delle volte basti riposare per alleviare il disturbo, in alcuni casi potrebbe rivelarsi necessario invece intervenire tramite cure farmacologiche o in rari casi chirurgicamente. 

Ad ogni modo, per lenire i dolori e l’infiammazione possono tornare utili anche alcuni rimedi naturali casalinghi, magari il consumo di alimenti o spezie specifiche, come nel caso della curcuma, difatti, come riporta il sito macrolibrarsi.it, “la proprietà più spiccata di questa spezia è quella antinfiammatoria: la curcumina, infatti, agisce sulle infiammazioni, attenuandone i sintomi. Ha anche una spiccata azioneantiossidante che la rende ideale anche per contrastare l’azione dei radicali liberi”; preparare un infuso a base di acqua, curcuma, miele e limone, non solo attenuerà i dolori ma inoltre ne preverrà la ricomparsa. 

L’impiego di impacchi di sale caldo è altrettanto vantaggioso, si rivela utile in diverse situazioni ed è un rimedio naturale dall’efficacia testata; basterà scaldare il un pentolino due o tre pugni di sale grosso, poi avvolgerlo in un panno morbido e legarne le estremità con dello spago o un elastico, in modo tale da tenere il contenuto ben compattato ed evitare fuoriuscite, a questo punto sarà semplice applicarlo direttamente sulla zona interessata e lasciar agire per circa 15/20 minuti, l’effetto sarà immediato e alla lunga, ripetendo tale processo ogni giorno, avrà anche un effetto terapeutico. 

Per alleviare o prevenire l’infiammazione del nervo sciatico è di fondamentale importanza anche avere una corretta postura, magari per chi lavora al computer si rivelerà utile alzarsi più volte e fare piccole pause di tanto in tanto, in modo tale che ci si possa muovere il più possibile durante la giornata; viceversa, per chi invece deve restare a lungo in piedi, si consiglia di appoggiare, alternandole, le due gambe su un rialzo per alleggerire la sensazione di pesantezza e stanchezza. Chi solleva pesi deve inoltre tenere a mente che è corretto piegare le ginocchia tenendo le gambe divaricate, sforzandosi di tenere la schiena il più dritto possibile. Per concludere, si raccomanda una dieta ricca di alimenti contenenti magnesio, minerale importantissimo per il nostro organismo: produce energia e rinforza le ossa; lo si trova il alimenti come le banane, melanzane e legumi in genere. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCipolla rossa di Tropea, un ottimo alleato per il nostro cuore
Articolo successivoEcco alcuni consigli e rimedi per smettere di mangiarsi le unghie