Olio essenziale di basilico: proprietà e benefici

0
1962
olio essenziale di basilico

L’olio essenziale di basilico è molto utilizzato in aromaterapia per la sua azione equilibrante a livello mentale. Aiuta a rilassarsi e a sconfiggere gli stati depressivi. Viene utilizzato anche da coloro che soffrono di affaticamento mentale.

Utilizzare poche gocce di olio essenziale di basilico in un diffusore ambientale, aiuta a combattere ansia, stress e insonnia.

A livello fisico, basta assumere 2 gocce con un cucchiaino di miele, per riequilibrare la flora intestinale. La difende da lieviti, funghi, fermentazioni e micosi. Inalandolo ha un’azione decongestionante. Apre le vie respiratorie, fluidifica e aiuta anche ad alleviare i sintomi dell’asma e della sinusite.

Viene utilizzato anche nella sua veste antisettica per trattare febbre, malattie infettive e cistiti. Ottimo per contrastare la cattiva digestione, riduce anche il gonfiore addominale. Per le donne poi, è un vero toccasana quando si tratta di alleviare i dolori del ciclo mestruale.

Sempre utilizzato con un diffusore ambientale, si dimostra un repellente per insetti davvero efficacie. Caccia le zanzare e altri insetti fastidiosi. Per la creazione dell’olio essenziale di basilico vengono usate le foglie, l’essenza è estratta grazie al metodo della distillazione in corrente di vapore.

Quando l’essenza di basilico viene unita a una crema neutra, allevia le irritazioni, il prurito causato da puntura di insetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here