Psoriasi, ecco come un agrume ed una sana alimentazione possono curarne i sintomi

0
732

La psoriasi è una malattia cronica che colpisce la pelle di chi ne soffre ed è ciclicamente alternata da fasi acute e fasi ‘leggere’, quindi, è caratterizzata dal manifestarsi di chiazze sulla pelle che tendono ad arrossirsi per poi progressivamente desquamarsi e staccarsi, provocando forte prurito e dolore. Le cause sono da attribuirsi a predisposizioni genetiche o comunque a difetti della crescita cellulare, talvolta invece, potrebbe esser dovuta semplicemente a reazioni infiammatorie del derma. Le terapie più comuni per la cura della Psoriasi, prevedono l’applicazione di creme e le lozioni che contengono corticosteroidi o agenti cheratolitici, tuttavia, esistono alcuni rimedi naturali che possono sia prevenirne la comparsa, sia curarne o attenuarne i sintomi.

La diagnosi della psoriasi viene eseguita da parte di un medico specializzato, che tramite analisi specifiche individuerà la cura migliore e più efficace ma, ad ogni modo, il primo fattore utile ai fini di prevenire la malattia è seguire una sana e corretta alimentazione. “Risulta molto utile assumere cibi ricchi di sostanze antiossidanti come lavitamina C, la vitamina E, lo zinco, il selenio, il beta-carotene” come suggerisce il sito cure-naturali.it, tutte sostanze benefiche per la nostra cute e che sono contenute in alimenti di consumo piuttosto comune, come peperoni, carote o broccoli; da evitare invece sono alimenti come insaccati, alcolici e caffeina. 

Secondo il sito my-personaltrainer.it, inoltre, “l’obesità può fornire la “spinta necessaria” a scatenare la psoriasi nelle persone già predisposte; questo perché le cellule adipose secernono citochine, ovvero proteine che possono innescare l’infiammazione”, per tanto, preservare il proprio peso-forma è fondamentale per evitare e prevenire il manifestarsi della patologia. Da privilegiarsi, quindi, sono tutte le diete povere di grassi e ricche di proteine, fibre ed omega3. 

Per concludere, apprezzati per il loro gusto fruttato e acidulo, gli agrumi grazie alla loro composizione ricca di polifenoli, si rivelano particolarmente utili nella lotta contro la psoriasi. Nello specifico, questi pigmenti naturali sono noti in medicina per il loro potere antiossidante che protegge la pelle dai danni causati dai radicali liberi, beneficio di cui ne è particolarmente dotato il succo di pompelmo che, inoltre, ha un alta concentrazione di molecole cosiddette ‘ceramidi’, utili allo svolgimento di un’azione antinfiammatoria.