Sgonfiare la pancia con l’argilla verde ventilata

0
626
argilla verde ventilata

L’argilla verde ventilata è un rimedio naturale ricco di proprietà benefiche. Oltre ad essere un alleato eccellente per il benessere della pelle, questo materiale è anche un potente disintossicante che può essere ingerito per favorire l’eliminazione dei gas in eccesso e per agevolare la mobilità gastrointestinale. Il tutto, a gran beneficio della zona addominale!

Il mercato propone due diverse forme di argilla verde ventilata: quella in polvere e quella in compresse. Per ottenere un vero effetto sgonfiante e favorire l’espulsione delle tossine, gli esperti del settore consigliano comunque di optare per quella in polvere. Ma come si fa ad assumerla?

Sciogliete da 1 a 3 cucchiaini di argilla in polvere in un bicchiere d’acqua (meglio se oligominerale), mescolate per bene con un bastoncino in legno (evitate il metallo) e coprite il bicchiere con una garza. Lasciate riposare finché la polvere non si sarà adagiata tutta sul fondo, per cui potreste preparare il composto la sera cosicché la mattina lo possiate trovare pronto all’uso. A questo punto bevete l’acqua sovrastante il deposito, che a quel punto conterrà al suo interno tutti gli alimenti benefici dati dall’argilla.

Il consiglio è comunque di bere questo composto lontano dai pasti (il primo mattino è il momento ideale!) per un periodo non inferiore al mese. Il ritmo da seguire è praticamente questo: assumete acqua e argilla per un mesetto, prendetevi poi una pausa di 10 giorni e soltanto dopo proseguite con un altro mese di assunzione. Ripetete infine questo schema per 2 o 3 volte l’anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here