Tofu, ecco come usarlo in tante ricette vegan e proteiche

0
1146
tofu

Il tofu è un alimento derivante dalla cagliatura della soia, quindi è un prodotto totalmente vegetale e al contempo ricco di sostanze altamente nutrienti e benefiche.
Di certo il tofu non fa parte della nostra tradizione culinaria, ma per poter usare questa fonte ottimale di proteine vegetale dobbiamo considerarlo al pari di un alimento ben noto e che usiamo spesso per le nostre ricette. Così da chiarire, una volta per tutte, come usarlo.

tofu

Il punto di forza del tofu è il fatto che è ricco di proteine vegetali, caratteristica che ha facilitato la sua diffusione tra coloro che non assumono prodotti di origine animale, tra chi non tollera il lattosio e tra coloro che prediligono un’alimentazione sana.
Spesso definito anche formaggio veg perché è una valida alternativa ai prodotti caseari, sia per consistenza che come utilizzo in cucina.

Tofu, a cosa somiglia

Il tofu garantisce al palato un gusto simile ai prodotti caseari ma risulta molto più delicato, anche rispetto ad altri prodotti derivanti dalla lavorazione della soia come il tempeh. Un formaggio veg, una sorta di scamorza delicata che negli ultimi anni ha convinto anche i sostenitori della cucina onnivora, in quanto alimento sano, nutriente e soprattutto perché si presta ad arricchire svariati piatti.

Avendo un sapore neutro e delicato, per molti può essere necessario abbinarlo a delle salse, o comunque servirlo insieme a verdure o zuppe.

tofu condito con salse

Tofu, come utilizzarlo

Il tofu, compatto e tagliato a tocchetti, può essere semplicemente condito a crudo con spezie ed erbe aromatiche, oppure tagliato a fettine può essere grigliato per 5 minuti per lato.
Nel caso optiate per il tofu alla piastra, prima di cuocerlo, per rendere il piatto ancora più invitante, potete lasciare marinare per circa mezz’ora il tofu nell’olio d’oliva, sale e aceto di mele o salsa tamari.

Ancora più gustoso è il tofu al forno con le verdure; per questo piatto basta scegliere ortaggi di stagione (come zucchine, carote, pomodori, peperoni, funghi), tagliare tutto a dadini, aggiungere il tofu a tocchetti, cipolla ed erbe aromatiche, olio d’oliva e cuocere tutto in forno a 180 gradi per 40 minuti. Tagliato a dadini sottili il tofu può rendere le zuppe o insalate fredde, anche a base di cereali, più gustose, consistenti e nutrienti.

Crocchette di tofu: un piatto vegano leggero senza l’aggiunta di uova né formaggi ma molto gustoso; un interno morbido e la panatura croccante composta da crema di ceci e pangrattato, una pietanza deliziosa da accompagnare con un’insalata fresca, verdure grigliate e salsette a piacere.

Abbinamenti consigliati con il tofu
Che sia servito da solo o con le verdure, il tofu si accosta facilmente ad erbe aromatiche come salvia, rosmarino, basilico, e timo, e spezie come curcuma e paprika. Molto particolare e azzeccato è l’abbinamento con lo zenzero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here