I 6 alimenti che non scadono mai (e come conservarli al meglio)

0
189

Controllare la data di scadenza dei prodotti prima di acquistarli al supermercato è la prima cosa generalmente si fa. Ma fuori la verità: quante vi volte è capitato di comprare alimenti che poi avete gettato perché vi siete accorti che erano scaduti? Che rabbia. È in quei momenti che, presi dal nervoso, si ha l’impulso di dare una bella pulita alle dispense per fare mente locale ed eliminare i cibi che sono lì da troppo tempo. Beh, allora forse non tutti lo sanno, ma ci sono cibi che sicuramente avete in cucina che non scadranno mai e, se ben conservati, non si deteriorano col passare del tempo e possono essere utilizzati e consumati per sempre. Ovviamente non stiamo parlando di prodotti alimentari da frigo, ma di molti ‘indispensabili’ o comunque di larghissimo consumo per cui basta giusto qualche accorgimento.

Nella lista che riporta il sito Di Lei troviamo il sale: conservatelo in un contenitore di vetro con qualche chicco di riso per evitare che si formi troppa umidità e tenerlo sempre in un luogo fresco e secco. C’è anche il riso, che è un altro prodotto che tutti abbiamo sicuramente in casa. Beh, qualsiasi tipo di riso (tranne quello integrale che ha un alto contenuto di amido e perciò può irrancidire) può essere mangiato in qualsiasi momento, anche anni dopo l’acquisto. Basta chiuderlo in un contenitore sigillato per tenere lontani gli insetti.

Bottiglie, non proprio nuovissime, di liquore in casa? Non buttatele. L’alcol infatti è un conservante per eccellenza, per questo non si deteriora nel tempo e non consente lo sviluppo di batteri. L’importante è che rimanga al buio e in un luogo fresco. Ancora, il miele. Il cambiamento di colore e la cristallizzazione possono spaventare, ma in realtà può essere tranquillamente mangiato. Servirà solo immergere il vasetto a bagnomaria per farlo tornare come prima.

Anche il caffè solubile è un altro alimento ‘a tempo indeterminato’ se si conserva nel congelatore riponendolo negli appositi sacchetti per alimenti. In questo modo manterrà la sua fragranza e il gusto per anni. Infine, lo sciroppo d’acero, per cui vale lo stesso discorso del caffè solubile. Non si usa tutti i giorni questo sciroppo, ma in certe preparazioni di dolci è un ingrediente fondamentale e per averlo sempre a portata di mano, anche a distanza di tempo, vi basterà riporlo nel freezer.

Niente colazione? Sbagliato. Non rinunciarci mai, questo pasto può aiutarti a perdere peso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here