Capelli grigi, come coprirli in modo naturale senza andare dal parrucchiere

0
979

Quando hai visto spuntare il primo capello bianco ti sei detta: “lo taglio, così non lo vedo e dimentico che il tempo passa”. Poi è arrivato il secondo, il terzo, la fine. Non facciamone una tragedia: è normale. Il tempo passa e cambia il nostro aspetto. La forza di gravità si fa sentire più forte di prima, la pelle cede, i capelli si schiariscono (usiamo il romanticismo per dire certe cose). Ma è tutto normale. In genere i primi capelli bianchi compaiono verso i 40 ma ci sono persone che li vedono fare capolino molto prima.

Da cosa dipende? Essenzialmente dal tempo che passa. Ma anche da fattori genetici: una donna la cui madre ha visto comparire presto i primi capelli bianchi, probabilmente avrà la stessa sorte. Ma altri fattori incidono, per esempio lo stress che altera la melanina, ovvero la sostanza deputata a dare colore ai capelli.
Ovviamente, quando i capelli sono scuri, il capello bianco spicca di più mentre se i capelli sono chiari si camuffa con più facilità. Ma questi capelli bianchi non devono farci deprimere, anche perché si possono camuffare abbastanza facilmente con rimedi naturali da realizzare in casa. Che fare? Continua a leggere dopo la foto


Affidatevi alla natura. La salvia, per esempio, è un ottimo rimedio per coprire i capelli bianchi se avete i capelli castani. Serve un po’ di salvia, del tè nero, mezzo litro di acqua. Mettete tutto in infusione e aspettate che la miscela di raffreddi. Poi usate il composto per risciacquare i capelli dopo averli lavati. Lavaggio dopo lavaggio, i capelli bianchi saranno meno bianchi e non avrete speso nulla dal parrucchiere.

Altro rimedio naturale per coprire i capelli bianchi è il cacao. Ti serve del cacao puro, un vasetto di yogurt bianco, mezzo bicchiere di olio di cocco, un cucchiaino di miele. Mescola in un recipiente yogurt e cacao, aggiungi l’olio di cocco e il miele ed è fatta. Ora applica il composto sulle radici e sulle lunghezze e lascia in posa un’ora. Poi lava i capelli normalmente. Ripeti il procedimento ogni due settimane e i tuoi capelli bianchi spariranno. Continua a leggere dopo la foto

Se avete i capelli chiari potete provare a coprire i capelli bianchi con la curcuma. Serve della curcuma, 10 grammi di fiori di camomilla, acqua. Portate l’acqua a ebollizione, aggiungete la curcuma e la camomilla e mescolate. Spegnete il fuoco e lasciate lì gli ingredienti fin quando l’acqua non si è freddata. Ora filtrate e passate la miscela sulle radici, sulle punte e dove vedete i capelli bianchi. Lavate normalmente. Ripetete il procedimento fino a tre volte a settimana.

Anche l’infuso di rosmarino aiuta a coprire i capelli bianchi in modo naturale. Servono 4 cucchiai di rosmarino da mettere in infusione in mezzo litro di acqua. Questo composto, oltre a coprire i capelli bianchi, renderà la vostra chioma più forte e splendente. Va applicato giornalmente sui capelli per avere dei risultati in tempi brevi. Continua a leggere dopo la foto

Sapevate che anche le bucce di patata possono coprire i capelli bianchi? Il merito è della catecolasi, enzima contenuto nelle bucce di patate che, tra gli altri pregi, ha anche quello di rendere la pelle del viso più tonica. Come usare le bucce di patata per coprire i capelli grigi?

Pelate 3 patate, mettete le bucce in un pentolino insieme a un po’ di acqua, portate a ebollizione per 10 minuti, poi spegnete il fuoco e fate raffreddare l’acqua. Quando il composto si è raffreddato, lasciatelo in frigo dove potete conservarlo per qualche giorno. Applicate la “pozione” sulla testa massaggiando con cura e lasciate in posa 10 minuti prima di procedere al normale lavaggio. Per ottenere risultati soddisfacenti, ripetete il procedimento 3 volte a settimana.

Capelli perfetti e zero rughe: i benefici della federa di seta

CONDIVIDI
Articolo precedenteCapelli perfetti e zero rughe: i benefici della federa di seta
Articolo successivoDepressione, come gestire la tristezza in modo naturale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here