Dentifricio fatto in casa

0
1206

C’è sempre un metodo fai-da-te per creare i prodotti d’igiene e bellezza, ma soprattutto, esiste sempre un modo per evitare tutta quella serie di prodotti dannosi che purtroppo utilizziamo continuamente.

Oggi vi spiego come fare il dentifricio in pasta per denti normali, direttamente in casa vostra. Esiste anche la variante in polvere, ma è una versione un po’ strana per chi è abituato al classico tubetto ed alla sua consistenza.

In una ciotola versate tre cucchiai di glicerina, aggiungete dieci gocce di essenza di menta e mescolate bene così da far diluire l’olio all’interno della polvere.

A questo composto dovete aggiungere ancora un cucchiaino da caffè, del comunissimo sale e quattro cucchiaini di bicarbonato, mescolate bene, dovrete ottenere una pasta senza grumi. Il composto ottenuto è pronto e potete utilizzarlo da subito, utilizzatene una piccola quantità.

Abbiamo così ottenuto una pasta dentifricia ad un prezzo davvero irrisorio, senza conservanti o sostanze di dubbia provenienza. I vostri denti si manterranno sani e puliti!

La ricetta proposta è pensata per denti sani, e non particolarmente sensibili, troverete anche una ricetta specifica per denti sensibili.

Per problemi dentali rivolgetevi sempre al vostro dentista e seguite i suoi consigli. Vi ricordiamo di lavarvi i denti almeno 2 volte al giorno, mattina e sera.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFiori di Bach: Wild Rose
Articolo successivoTè: bianco e nero
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here