Make up organic e naturale: quando e perché sceglierlo

0
1567
Make up organico minerale naturale

Quando ti trucchi non sai mai cosa ti spalmi sulla pelle: spesso (purtroppo!) il trucco è ricco di petrolati (composti chimici derivati del petrolio) o siliconi (polimeri semi-organici che si ricavano dalla silice) che, alla lunga, disidratano la pelle, la soffocano, otturando i pori e provocando così punti neri e brufoli, fino anche, nei casi più gravi, a provocare fastidiose allergie.

Ecco perché dovremmo considerare il make-up naturale o cosiddetto “organic”: itrucco minerale è una rivoluzionaria riscoperta commerciale che si attesta intorno agli anni ’70 a San Francisco, effetto di quel trend che ricerca il benessere attraverso una vita sana in ogni aspetto del quotidiano, trend riscoperto in questi ultimi anni e costantemente in crescita nel nostro Paese. Fu il chimico cosmetico Diane Ranger, a sviluppare i primi cosmetici naturali concepiti per rispondere questa esigenza del mercato.

Cosmetici naturali

Ingredienti del trucco minerale / naturale

I minerali e i composti minerali si utilizzano nella cosmesi da migliaia di anni. Naturalmente la ricerca scientifica ha fatto i suoi progressi, facendo in modo che oggi, a differenza di ieri, non vengano impiegati minerali tossici.
Sono infatti ormai molti i brand di skin care certificati naturali che stanno aprendo anche sul fronte trucco, di fronte alla crescente domanda. La sfida è proporre prodotti con oli, cere vegetali e pigmenti minerali, ideali anche per chi ha la pelle molto sensibile o è in stato di gravidanza (e che dunque sarebbe meglio che evitasse siliconi, petrolati, parabeni, conservanti e coloranti sintetici di ogni tipo).

Cosmetici naturali con impiego di minerali sani

Quando e come utilizzare i trucchi minerali

I cosmetici bio utilizzano infatti minerali naturali e vitamine con la minore elaborazione possibile, allo scopo di riuscire anche a nutrire la pelle oltre che a decorarla.

Alcune ricerche sostengono che l’uso di ingredienti naturali ha notevoli benefici per la salute rispetto al make up tradizionale, che spesso contiene sostanze chimiche sintetiche che possono essere tossiche e sviluppare reazioni avverse.

Alcuni degli ingredienti più comuni dei cosmetici bio includono: estratto di erba medica, estratto di alghe, burro di mandorle, zinco, lievito. Tuttavia, anche questi cosmetici minerali presentano alcuni lati negativi e soprattutto non sono adatti a tutte le donne o a tutte le età: può rivelarsi una “buona soluzione” per chi ha problemi di allergie, considerato che non contengono profumo né conservanti, che di solito sono tra le sostanze più frequentemente allergizzanti.
Viceversa, essendo tutto in polvere, è meno adatto alle pelli mature o alla pelle molto secca e segnata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSuperfood: una moda o fanno davvero bene?
Articolo successivoRimedi Naturali per sbiancare le unghie
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here