Antibiotici naturali: ecco i 7 migliori in assoluto

0
3690
Antibiotici naturali: ecco i 7 migliori in assoluto

Come mai gli antibiotici naturali sono così importanti da conoscere? Perché a differenza di quelli di sintesi ad uso farmacologico, gli antibiotici naturali non generano resistenza a virus e batteri.

A seconda di quali scegliamo e di come li utilizziamo, gli antibiotici naturali possono essere anche molto efficaci, in quanto rafforzano il nostro sistema immunitario (invece di debilitarlo) e sono consigliatissimi nei casi di infiammazione o infezione più lievi.

Inoltre, un abuso (o un utilizzo prolungato) di antibiotici naturali non ha praticamente quasi alcun effetto collaterale grave, mentre invece gli antibiotici di sintesi possono creare nell’organismo non poche disfunzioni e problematiche, soprattutto a carico dell’intestino e delle difese immunitarie, spalancando così le porte ad altri patogeni.

Scopriamo dunque insieme, nel proseguo di questo articolo, quali sono i 7 migliori antibiotici naturali in assoluto e come poterli utilizzare per curarci.

Antibiotici naturali: i 7 migliori in assoluto

7 antibiotici naturali potenti

1. Propoli (antibiotico naturale)

La propoli, lo abbiamo visto di recente anche per quanto riguarda i rimedi naturali contro il mal di gola, è uno degli antibiotici naturali migliori e più potenti, ricca di bioflavonoidi, oli essenziali, oligo-elementi, vitamine e aminoacidi.
E’ una sostanza di origine vegetale che viene rielaborata dalle api per coprire e proteggere alcune parti dell’alveare. Si può assumere sotto varie forme, ma sicuramente la più potente ed efficace è quella della propoli pura in gocce.

2. Aglio (antibiotico naturale)

Un secondo antibiotico naturale molto potente ed efficace è sicuramente l’aglio, che agisce attaccando gli agenti patogeni e lasciando intatti quelli “buoni” (al contrario di quanto fanno i normali antibiotici che fanno “tabula rasa” di tutto), grazie soprattutto all’allicina.
L’aglio (biologico) può essere ingerito crudo oppure applicato sulla pelle contro qualsiasi infezione.
Se abbiamo problemi a digerirlo possiamo optare anche per l’aglio in pillole. Un’altra alternativa è quella di realizzare un mix di aglio e miele.

3. Echinacea (antibiotico naturale)

L’echinacea è una pianta medicinale molto speciale e poco conosciuta, che rafforza il sistema immunitario e combatte virus e batteri. Eccellente è la tisana di echinacea, anche se possiamo assumerla sotto forma di estratti o compresse.

4. Olio essenziale di origano (antibiotico naturale)

Gli oli essenziali sono molto validi nel contrastare infiammazioni batteriche e anche micotiche; l’olio essenziale di origano risulta molto potente nel combattere virus, batteri, funghi e parassiti e può essere consumato o applicato localmente (ma anche l’olio essenziale di lavanda).
Se lo utilizzate per ingestione, assicuratevi di acquistare l’olio essenziale edibile (differente da quello che si usa solo per uso topico esterno).

Olio essenziale di origano, antibiotico naturale

5. Argento colloidale (antibiotico naturale)

Ancora, un antibiotico naturale davvero potente è rappresentato dall’argento colloidale, che ha proprietà antivirali, antibatteriche, antiparassitarie e disinfettanti, conosciute e utilizzate fin dall’antichità.
Questa soluzione di particelle d’argento disperse nell’acqua non presenta rischi per la salute ed è molto indicato anche in fase di prevenzione.

6. Limone (antibiotico naturale)

Il limone è un agrume dalle ottime proprietà antibiotiche, che possiamo trovare soprattutto nella buccia (per questo dovete assolutamente rivolgervi a limoni provenienti da agricoltura biologica).
Il modo più efficace per trarre benefici da questo antibiotico naturale è quello di consumare le scorze congelate, qualche pezzetto tutti i giorni, aggiungendole a succhi, frullati, insalate, stufati, ecc.

7. Cipolla (antibiotico naturale)

Infine, ultimo antibiotico naturale che vi segnaliamo in questa lista, ecco la cipolla, un alimento medicinale con proprietà molto benefiche per prevenire e curare malattie respiratorie e parassiti (proprietà antisettiche e antivirali).
Inoltre, favorisce l’eliminazione naturale delle tossine grazie al suo contenuto di zolfo e stimolando la diuresi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here