L’antirughe più economico che esista, agisce di notte e ti fa svegliare più giovane

0
1504

In rete sono molti i rimedi naturali per la bellezza che si possono trovare, molti dei quali, in effetti, anche solo immaginarli può far rabbrividire, tuttavia, per i meno scettici che hanno già imparato ad apprezzare le straordinarie capacità di rimedi simili, è bene sapere che anche lo scotch (quello bianco che si utilizza per fissare i bendaggi) è a tutti gli effetti un prodotto che può far “magie” per la propria bellezza. Proprio cosi, una volta letto cosa è in grado di fare, chiunque vorrà provarci e chiunque resterà sbalordito dagli ottimi risultati ottenuti, non potendone fare più a meno. Ad ogni modo, tra i poteri “miracolosi” dello scotch, ci sarebbe proprio quello di prevenire le rughe e le zampe di gallina sugli occhi. Ma in che modo funziona? Come lo si deve utilizzare? 

Per prevenire la comparsa di rughe, tutto ciò che occorrerà fare sarà, dopo essersi struccata e prima di andare a dormire, applicare del nastro adesivo nello spazio tra le proprie sopracciglia, a formare una sorta di X. L’unico aspetto negativo di tutto questo è che si deve dormire con dello scotch appicciato in fronte, tuttavia, facendo questo si preverrà la comparsa di delle cosiddette ‘rughe del risveglio’, le quali non sono cosi facili a morire come potrebbe sembrare. Come riportato sul sito allsongs.tv, perfino la cantante Pop Lady Gaga “in un’intervista al Daily Mirror ha rivelato che lo scotch serve per tirare in su la pelle degli zigomi e per cambiare la forma dei suoi occhi”. 

Per la prevenzione delle borse sotto gli occhi, invece, seppur possa sembrare tanto buffo quanto assurdo, prima di andare a letto, essersi struccata ed aver applicato una discreta quantità di crema contorno occhi, tutto ciò che basterà fare sarà mettere sotto ad ogni occhio una strisciolina di nastro adesivo. Cosi facendo, al risveglio, ci si sveglierà con gli occhi riposati e privi di gonfiore, questo proprio grazie al nastro adesivo, il quale eviterà il ristagno dei liquidi. A tal proposito, “le allergie, la stanchezza, eccessi a tavola e la mancanza di sonno sono i principali indiziati: sono tutte cause che provocano un ristagno di liquidi nella zona sotto gli occhi, che sfocia in un lieve gonfiore” come suggerisce il sito iwmceasa.it. Per tanto, il miglior metodo per prevenire gli inestetismi degli occhi, è senz’altro iniziare a condurre uno stile di vita sano ed adeguato alle proprie esigenze, senza alcun eccesso. 

In fine, è bene sapere che seppur siano i segni più evidenti e quindi odiati dell’invecchiamento cutaneo, le rughe dipendono inesorabilmente dall’avanzare dell’età ma non solo, difatti, possono esser legati a fattori genetici e talvolta anche comportamentali. Anche il fumo, lo stress ed un esposizione prolungata alle radiazioni solari, possono accentuare ed accelerare il processo d’invecchiamento della propria pelle, facendo in modo che ne risaltino (nell’aspetto) sopratutto le rughe. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome ripulire a fondo il proprio intestino in pochi giorni
Articolo successivoSoffri di acne e punti neri? Ecco qual è il tuo problema