Come dire addio alla cistite in modo naturale

0
3254
cistite

Di solito quando si parla di cistite si parte subito alla ricerca di qualche farmaco che possa attenuarne i sintomi. Ma è bene sapere che oggigiorno esistono degli estratti naturali che possono aiutare a prevenirla (e anche a porvi rimedio nel caso in cui l’infiammazione delle vie urinarie dovesse avere avuto già la meglio).

La natura corre in soccorso a noi esseri umani per cui vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci.

Uno dei rimedi più efficaci per alleviare i bruciori della cistite è la tisana alla malva che si può preparare semplicemente mettendo in infusione fiori e foglie di malva in un mezzo litro di acqua. Volendo si può arricchire la bevanda anche con un po’ di cannella dalle proprietà antimicotiche e, eventualmente, anche con un po’ d’erica che non a caso è una pianta utilizzata proprio per le sue proprietà astringenti.

E che dire dei frutti rossi?
I frutti di colore rosso, in particolare i mirtilli rossi, vantano delle proprietà antinfiammatorie che sono determinanti per fronteggiare al meglio la cistite o una qualsiasi altra infiammazione che vede interessato il tratto urinario.

Ma oltre ad intervenire naturalmente, il consiglio è soprattutto di prevenire la cistite. Come farlo? Semplice, la miglior prevenzione che si possa fare è quella di bere molta acqua, non trattenere la pipì per lunghi periodi di tempo e ridurre al minimo caffè, cibi speziati e alcool.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome preparare dei biscotti vegan allo zenzero
Articolo successivoRibes Nigrum e Curcuma: alternative valide al cortisone?
La Redazione del portale SoluzioniBio.it - dedicato ad Alimentazione Sana, Benessere e Stile di Vita, Prodotti Naturali e Bio, Cosmesi Naturale e Rimedi Naturali (quelli "della nonna", della nostra preziosa tradizione che non deve andare dispersa) - è composta da editori e giornalisti appassionati al tema del vivere bene fisico e psichico, seguendo il più possibile la Natura, evitando al massimo di intossicare il corpo e l'ambiente di vita con sostanze chimiche che portano con sé sempre degli effetti collaterali e nocivi.