Addio raffreddore, con la “bomba” di salute torni in forma in un attimo

0
133

Fino a qualche tempo fa, un raffreddore era solo un raffreddore. Ma da quando nel mondo circola il coronavirus, anzi, per la precisione il Covid-19, le cose sono cambiate parecchio. Ormai avere il naso che cola è un incubo e non sentire gli odori non è qualcosa che può capitare quando si è raffreddati ma uno dei sintomi più “claustrofobici” del coronavirus. Eppure dobbiamo cercare di non angosciarci troppo e ricordare che, specie in questa stagione, il raffreddore c’è.

E non è per forza coronavirus. Anche perché il più delle volte, nel Covid-19, il naso che cola è accompagnato anche da altri sintomi. Per esempio la febbre, ma anche la tosse, il mal di testa, i dolori articolari. Quindi non facciamone una tragedia, anzi, rimbocchiamoci le maniche e cerchiamo dei rimedi naturali per risolvere il problema.
Cosa possiamo fare per curare il nostro raffreddore? Uno dei rimedi che funziona meglio per contrastare il raffreddore è quello a base di miele, limone e cannella. Il limone è un disinfettante naturale ed è ricchissimo di vitamina C. Continua a leggere dopo la foto


Il miele, ricco di vitamine e minerali, è una sorta di antibiotico naturale. Oltre a favorire cicatrizzazione e idratazione, è un ottimo alleato del sistema nervoso, di quello respiratorio e circolatorio. La cannella, infine, ha un grande potere antiossidante e fin dall’antichità viene usata nelle malattie da raffreddamento anche perché ha uno spiccato potere decongestionante.

Cosa occorre per preparare il rimedio bomba contro il raffreddore? Un limone, 3 cucchiaini di miele, un cucchiaino di cannella e una tazza di acqua. Metti a bollire l’acqua, come prima cosa. Poi spremi il limone in un bicchiere, aggiungi il miele e, quando raggiunge il bollore, anche l’acqua e la cannella. Bevi subito. E ti sentirai subito meglio. Prova a bere la bibita in questione al risveglio e in un paio di giorni ti sentirai di nuovo una bomba. Provare per credere. Continua a leggere dopo la foto

Se bere dei bibitoni così consistenti al risveglio non vi va, bevete pure la vostra bevanda prima di andare a letto. Tra l’altro il miele concilia anche il sonno e vi farà dormire come dei bambini.

Anche i fumenti sono un ottimo rimedio per sconfiggere il raffreddore. Mettete a bollire dell’acqua in una pentola e, quando raggiunge il bollore, aggiungete qualche goccia di tea tree oil, l’olio essenziale per eccellenza contro il raffreddore (anche quello di eucalipto va bene). Dopo aver aggiunto il vostro olio essenziale all’acqua bollente, spegnete il fuoco e mettete la testa sopra la pentola, copritevi con un panno e respirate. Il vapore caldo e il tea tree oil libereranno il vostro naso in un baleno e vi sentirete subito meglio. I fumenti sono il top se soffrite di sinusite. Continua a leggere dopo la foto

Un altro rimedio efficacissimo per sconfiggere il raffreddore è quello a base di sale. E che rimedio è? Si tratta di una pulizia profonda del naso che serve a decongestionarlo, liberarlo e a ripulirlo da tossine, virus e batteri. Cosa occorre per fare una pulizia profonda del naso? Serve dell’acqua, quattro cucchiai di sale e un cucchiaio di bicarbonato. Mettete a bollire dell’acqua e, quando bolle, aggiungete il sale e il bicarbonato. Mescolate bene per far sciogliere i Sali nell’acqua.

Lasciate raffreddare il composto e poi, con l’aiuto di una siringa, inserite il liquido prima in una narice e poi nell’altra. Soffiate bene il naso et voilà. Ripetete l’operazione per qualche giorno consecutivo e starete subito meglio. Potete usare la stessa acqua per fare dei gargarismi in caso di gola infiammata.

Il tuo sistema immunitario funziona bene? Ecco come capirlo

CONDIVIDI
Articolo precedenteIncontinenza urinaria, la “malattia silenziosa” che colpisce le donne
Articolo successivoUlcera duodenale, come si manifesta e cosa fare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here