Tisana ai chiodi di garofano (con mela e cannella), antisettica e antibatterica

0
12827
Tisana ai chiodi di garofano (con mela e cannella), antisettica e antibatterica

Un modo eccellente di ingerire liquidi è sotto forma di infusi e tisane, bevande che offrono anche proprietà medicinali e curative a seconda degli ingredienti con cui vengono preparate.
Ecco come preparare una tisana curativa a base di mela e chiodi di garofano. Per aromatizzare potete anche aggiungere cannella o anice.
Si tratta di una deliziosa bevanda che possiede anche diverse proprietà salutari. L’impiego dei chiodi di garofano, che altro non sono che i fiori della pianta della famiglia delle mirtacee, nelle tisane trova largo uso per le sue proprietà antisettiche, antibatteriche, spasmolitiche ed antispasmodiche.

chiodi di garofano

Tisana chiodi di garofano e mela

Parliamo dunque di una tisana curativa a base di mela e chiodi di garofano. Una deliziosa bevanda che possiede anche diverse proprietà salutari.

chiodi di garofano

Preparazione della tisana

  1. Lavate la mela e tagliatela a pezzetti con un coltello da cucina. Non privatela della buccia, ma eliminate sia i semi sia il picciolo.
  2. Fate bollire i pezzetti di mela con 5 tazze d’acqua in una casseruola di medie dimensioni. Bollite a fuoco medio fino a far ammorbidire la mela, per circa cinque o sei minuti.
  3. Aggiungete due chiodi di garofano (anche la bacca di anice stellato e la stecca di cannella, se gradite questo aroma) e lasciate riposare il tutto per circa 8 minuti.
  4. Filtrate l’infuso con un colino versando il liquido in una caraffa. Aggiungete un cucchiaio di miele naturale o grezzo. Mescolate per bene il liquido con un cucchiaio di legno.
  5. La tisana è pronta per essere sorseggiata. Potete conservare in frigorifero quello che resta, ma consumatela entro tre giorni.