Dieta pre-natalizia per snellire e rassodare le cosce

0
928
Dieta pre-natalizia per snellire le cosce

Le feste di Natale si avvicinano e… siamo in buona compagnia. Nel senso che ad ognuna di noi piacerebbe arrivare alle feste di Natale in forma smagliante e senza accumulare chili di troppo, nonostante gli stravizi, le cene e i pranzi con amici e parenti.
Quindi ci siamo mosse d’anticipo, e stiamo cercando di perdere qualche chilo per evitare di ritrovarsi ad essere dei veri palloni una volta che le feste saranno finite.

dimagrire per le feste

Dieta per snellire le cosce

La dieta che vi proponiamo oggi ha come obiettivo non solo quello di far perdere i chili di troppo, ma anche di snellire le cosce e farle diventare più affusolate e toniche.

La dieta per snellire le cosce prevede, oltre ad una regolare attività fisica giornaliera di minimo 30 minuti (la camminata veloce può già andare bene), anche una particolare alimentazione. Vediamo quali sono le regole necessarie per ottenere dei buoni risultati.

Vi sembrerà strano – o forse lo sapete già? – ma per snellire le cosce ecco la prima cosa che bisogna assolutamente fare.

come snellire le cosce

Snellire le cosce: il sale va eliminato subito

La prima cosa che va fatta è ridurre o eliminare il sale dalla dieta.
Il sale infatti aumenta la ritenzione di liquidi e fa gonfiare le cosce. E non solo il sale, ma ad esempio anche gli insaccati e i formaggi stagionati. (al posto di quest’ultimi meglio il consumo di formaggi freschi).
I cibi che si consumano durante la dieta “per snellire le cosce” devono essere cotti in modo naturale. Per esempio perfetta è la cottura al vapore (così non si perdono neanche le caratteristiche organolettiche) oppure alla piastra.
Vanno poi conditi con un filo di olio EVO a crudo. L’olio EVO non va mai eliminato dalla dieta in quanto è ricco di Omega3 e apporta elasticità alla pelle.

Ecco cosa aggiungere alla dieta

Tra le abitudini positive da introdurre per eliminare il grasso su cosce e fianchi, prima di andare a letto, ogni sera, deve essere consumata una tisana drenante, a base di tarassaco, liquirizia o gramigna (oppure ecco qui 3 tisane drenanti eccellenti), mentre durante il giorno si devono consumare almeno tre litri di acqua, meglio se tiepida (che va bevuta a piccoli sorsi). Il segreto per dimagrire le cosce è stimolare la diuresi.

PS: nei giorni di grande abbuffata, potete aiutarvi con queste specifiche tisane digestive di Natale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here