Crema “mani e piedi” fai da te, al burro di kokum

0
2125
burro di kokum

Definirlo un “burro” è un po’ fuorviante perché il kokum è piuttosto secco e friabile se usato da solo. Poiché non unge e non ostruisce i pori, il burro di kokum viene spesso utilizzato nei prodotti di bellezza e nel trucco naturale.
È anche il più duro dei burri, quindi è perfetto per fare il balsamo per le labbra.

Ecco allora come preparare una crema “fai da te” al kokum per riparare le screpolature di mani e piedi.

burro di kokum

Come i suoi “amici” burro di karitè e burro di cacao, il burro di kokum è profondamente nutriente grazie al suo alto contenuto di grassi e minerali.
E’ più vicino al burro di cacao in termini di consistenza e composizione ed è una risorsa eccezionale proprio in questo periodo invernale, quando per il freddo le mani sono sempre  ruvide e dolorosamente screpolate. Per non parlare dei talloni e dei geloni ai piedi.
Ecco allora l’ingrediente magico per una crema che sia nutriente davvero: è il burro di kokum con cui potete preparare da sole, in casa, il vostro balsamo di bellezza “fai da te”.
Il burro di kokum, così come gli altri ingredienti, si trovano facilmente nelle erboristerie o negli store on-line.

Come realizzare il burro di kokum

Il burro di kokum è ottimo anche per riparare le cuticole secche, anche quando tutti gli altri prodotti si sono rivelati inutili.
Spalmare su mani e piedi prima di andare a letto la sera, e al mattino avrete la pelle morbida che non sarà stata mai così tanto idratata. Gli oli di cocco e di oliva contribuiscono a rendere il burro di kokum più spalmabile, mentre la cera d’api agisce come emolliente, che intrappola l’umidità e protegge la pelle dagli agenti esterni. Infine, una buona dose di oli essenziali di mandarino e lime per avere un buon profumo.

Ingredienti

1/4 tazza di burro di kokum

1/4 di tazza di olio di cocco

1/4 di tazza di olio d’oliva

1/3 di cera d’api

20 gocce per ogni olio essenziale di lime e mandarino

un piccolo barattolo con coperchio

kokum

Istruzioni

Mescola tutti gli ingredienti tranne gli oli essenziali in un contenitore adatto al microonde e lascialo dentro, verificando ad intervalli di tempo, fino a che il burro non sia completamente sciolto.
Aggiungere gli oli essenziali e mescolare nuovamente. Versare nei contenitori e lasciare indurire. Se conservato in un luogo fresco e asciutto, la tua crema “mani e piedi” si conserva col suo profumo intatto per molti mesi. Almeno per tutto l’inverno.