Mai più macchie sul viso dopo la ceretta: i metodi naturali per eliminarle

0
746

Come prevenire o eliminare quelle brutte macchie scure che compaiono sulla pelle subito dopo aver fatto la ceretta? Succede a molte e di frequente, soprattutto nella zona del contorno labbra, dove la pelle è più sensibile a strappi e calore. E succede soprattutto a quelle donne o ragazze che hanno la pelle molto delicata. Insieme agli odiosi baffetti, infatti, la cera in effetti toglie via anche un sottilissimo strato di pelle, dunque rende quella parte del viso molto più sensibile all’azione dei raggi del sole che, di conseguenza, potrebbero provocare quelle macchie antiestetiche. Non si può fare a meno di togliere i peli superflui in quella zona, ma risolvere questo inestetismo sì. E basta poco.

Ma prima di illustrare i rimedi casalinghi e fai da te, è importante ricordare che chi è particolarmente sensibile nella zona del contorno labbra dovrebbe rivolgersi a una brava estetista per evitare bruciature o irritazioni dopo la ceretta. E inoltre, altro punto fondamentale, dopo la depilazione mai esporsi al sole (stesso discorso per le lampade abbronzanti). Non appena l’irritazione compare, poi, potete tamponare la zona irritata con un panno imbevuto di acqua fresca, ma evitate ghiaccio e creme aggressive.

Per eliminare gradualmente la macchia è necessario agire subito, a partire dalle ore successive alla ceretta. E se dopo aver tamponato l’irritazione non vedete miglioramenti allora dopo quattro o sei ore dallo strappo applicate dell’aloe vera. Ottimo il gel, ma va vanno bene anche succo e creme a base di questa pianta dai tanti benefici che ormai si trovano con facilità in erboristeria. Ripetere questo trattamento per circa 4 giorni per eliminare del tutto l’irritazione. Naturalmente qui non si parla di casi gravi per cui si raccomanda di contattare il dermatologo, ma un altro metodo per schiarire la pelle prevede l’uso del limone.

Miscelare un cucchiaino di succo a uno di olio di mandorle dolci e massaggiare quotidianamente sul contorno labbra. Per schiarire la macchia si può anche applicare un sottile strato di miele e lasciarlo in posa per 20 minuti prima di risciacquarlo con acqua fresca. Infine il latte, altro valido alleato perché l’acido lattico è in grado di sbiancare a poco a poco le macchie. Basta immergere i dischetti di cotone nel latte, appoggiarli delicatamente sul contorno labbra e lasciare agire per 10 minuti.

Guerra alle smagliature: tutti i rimedi per eliminare le nemiche numero uno della bellezza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here