Mandarino: proprietà, benefici e ricette

0
3038
mandarino

Mandarino: proprietà e benefici

Il mandarino è un frutto autunnale e invernale ricco di vitamina C (come arance e limoni) e dal quale si ricava anche un olio essenziale utile contro la cellulite.

In genere viene consumato fresco, dato anche il suo inebriante profumo, ma è possibile gustarlo anche sotto forma di marmellata.

La buccia del mandarino è ricca di limonina, una sostanza antiossidante, e sempre dalla buccia si ottiene un olio essenziale utile per combattere la cellulite.

Il mandarino è ricco di vitamina C, ma contiene anche vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina P, acido folico e diversi minerali tra cui magnesio, potassio, calcio e ferro. Il mandarino contiene, inoltre, bromo, sostanza che favorisce il sonno e il rilassamento.
È un buon alleato nella prevenzione delle malattie da raffreddamento e aiuta a proteggere capillari e ossa.

Vediamo adesso come impiegare i mandarini per realizzare degli squisiti biscotti (molto natalizi!) e anche per preparare uno smoothie con la carota per rinforzare il sistema immunitario e preservare il nostro organismo dai raffreddamenti di stagione.