Asilo per cani: ci sono pagelle, gite e note sul registro!

0
2574
Asilo per cani

Porti il cane alla fermata del bus, passa la navetta (attrezzata per i nostri amici a quattro zampe) e te li riportano la sera, dopo aver giocato nel parco, pranzato e fatto esercizi di agility.
E’ questa la didattica che i “piccoli” svolgono tutti i giorni e dove ognuno di loro trova la sua dimensione, assicurano le maestre: i più timidi si aprono, gli iperattivi si calmano, tutto il gruppo ne guadagna.

asilo per cani

E come in ogni scuola che si rispetti, ci sono anche momenti ameni, come le feste di compleanno e le gite al lago. E se qualche cagnolone si comporta male, scattano le note sul registro, pubblicate sulla pagina Facebook o Instagram dell’asilo.

La mattina il vostro cane giocherà nella struttura attrezzata e nelle grandi aree verdi, lontano dallo smog e dalle macchine, e nel tardo pomeriggio potrà tornare a casa, appagato dai giochi fatti tutto il giorno.

cani all'asilo

In Europa l’asilo per cani non è una novità: strutture simili esistono da molti anni in Germania ed è proprio da lì che è arrivata l’idea.

Si è voluto creare uno spazio dove, chi è impegnato fuori casa tutto il giorno, abbia la possibilità di lasciare il proprio cane, sicuro che qui trascorrerà ore serene, tra passeggiate, giochi e momenti di festa, insieme a tanti altri suoi simili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here