Detergenti naturali “fai da te” per il viso

0
980
Detergenti naturali

Un viso fresco e pulito non è solo un buon biglietto da visita, è anche sinonimo di salute e cura di sé. La pelle del viso è molto delicata, quindi va curata a seconda delle stagioni.

Quando il freddo comincia a farsi sentire c’è bisogno di proteggerla, mentre in estate di idratarla; ma prima delle creme, la cura del viso parte da un buon detergente.

Non  è vero che i detergenti sono tutti uguali. Intanto dobbiamo assicurarci di pulire in profondità la pelle una volta o due al mese con un peeling naturale, poi la pulizia quotidiana, eseguita con detergenti naturali “fai da te”, avrà i suoi effetti migliori.
Anche quando acquistate dei detergenti, fate attenzione che siano ecologici, senza parabeni o tensioattivi, elementi importanti per assicurare una vera pulizia profonda e rispettosa del derma.

detergenti pelle

Detergenti naturali fai da te

Tra i migliori detergenti naturali vi sono gli oli. Oltre al famoso olio indiano per la pulizia della pelle, a base di olio di mandorle dolci, olio di rosmarino e olio di macadamia, vi sono anche l’olio di oliva e l’olio di cocco.

Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci in particolare rende la pelle elastica e idratata, se combinato con altri ingredienti quali burro di karitè, amido di mais o riso, succo di limone, miele, diventa un efficace detergente naturale da usare sera e mattina.

detergente naturale per il viso

Detergente a base di frutta

Per un detergente fai da te e naturale a base di frutta basta schiacciare mezza banana matura e mescolarla con un cucchiaio di fiocchi d’avena e tre gherigli di noce precedentemente macinati finemente, un cucchiaino di yogurt fresco, un cucchiaino di miele, tre gocce di olio essenziale di lavanda.
Applicare sulla pelle del viso massaggiando delicatamente con movimenti circolari. Rimuovere risciacquando con acqua tiepida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here