Fagiolini: le proprietà

fagiolini

I fagiolini sono un alimento molto apprezzato, perché contribuiscono ad arricchire numerose ricette. Purtroppo non si trovano in commercio tutto l’anno ma, quando si acquistano, è sempre possibile conservarli nel congelatore oppure sott’olio.

Ma quali sono le proprietà dei fagiolini? Tra quelle più importanti vi è la capacità di abbassare il colesterolo, grazie alla fibra alimentare. La quale poi protegge anche le mucose del colon e offre un effetto lassativo, anche se piuttosto blando. Chi soffre di stipsi comunque, non dovrebbe rinunciare al piccolo aiuto che alimenti come questo sanno donare.

I fagiolini poi, contrastano i radicali liberi grazie agli antiossidanti, quali la luteina, la vitamina A e la zeaxantina, liberando l’organismo da queste sostanze dannose, proteggendo il corpo dall’invecchiamento prematuro e dalle malattie degenerative.

Secondo alcuni studi, sembra che i fagiolini, essendo ricchi di flavonoidi, aiutano ad evitare la formazione dei coaguli nei vasi sanguigni. Fornendo un’importante protezione verso infarti e ictus.

I benefici dei fagiolini non sono finiti qui. Sono anche utili per la donna in dolce attesa, perché ricchi di acido folico, proteggono gli occhi dai raggi UVA e rendono più forte il sistema immunitario. Inoltre, contengono vitamina K, che contribuisce alla guarigione di eventuali ferite, intervenendo nel processo di coagulazione.

0 Commenti

Lascia un commento

Lost Password