Come pulire le scarpe bianche: i trucchi per averle perfette senza rovinarle

0
1222

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione il proprio armadio si tinge di colori e di tinte chiare, ecco perché in questo periodo, in particolare, il bianco torna alla luce come colore ‘must’ da avere assolutamente. Soprattutto per quanto riguarda le scarpe o meglio le sneakers, il bianco è sicuramente il colore più in voga e quindi si fa presto a capire che questo tipo calzature tende a sporcarsi e rovinarsi piuttosto in fretta. Ma come fare allora per avere delle scarpe bianche sempre pulite e perfette? Che siano di stoffa, tela o pelle non importa, per averle sempre  immacolate si possono lavare le proprie sneakers con questi rimedi semplici ed efficaci, evitando gli inutili e dannosi lavaggi in lavatrice che alla lunga possono peggiorarne la situazione. 

Ad esempio, come suggerisce il sito proiezionidiborsa.it, “la pasta dentifricia, comunemente utilizzata per la pulizia, la manutenzione dell’estetica e della salute dei denti, ha anche altre potenzialità. Il dentifricio, infatti, oltre che per l’igiene orale, può essere utilizzato per pulizie domestiche. Perfetto per togliere le macchie più difficili e per lucidare l’argento, il preparato è un ottimo alleato per pulire le vostre scarpe bianche. Vi basterà prendere un vecchio spazzolino e strofinare delicatamente il dentifricio su tutta la superficie esterna della calzatura. Sciacquate lo spazzolino sotto l’acqua leggermente calda e ripetete più volte l’operazione. In pochi minuti, le vostre scarpe saranno come nuove”. 

Oppure, in alternativa, anche il bicarbonato si sodio si rivela come un valido sostituto del dentifricio. Anch’esso, difatti, andrebbe strofinato con delicatezza sulle proprie scarpe bianche e grazie alle sue proprietà e al suo potere sbiancante, il bicarbonato ravviverà il bianco eliminando ogni macchia possibile, tant’è che viene utilizzato da molti anche per la pulizia del bucato. Ancora, per chi invece vuole affidarsi ai metodi 100% naturali, allora il limone può fare al caso proprio: tagliandone uno a metà e strofinandolo sulle proprie scarpe, in particolare sulle macchie e sulle suole in gomma, le proprie scarpe torneranno bianchissime in men che si dica, provare per credere!

In fine, come riporta fnapage.it, “se le vostre scarpe di tela bianche sono particolarmente sporche, allora potete pre-trattarle con il sapone di Marsiglia: inumidite la superficie da trattare con acqua tiepida, e applicateci sopra il sapone. Fate agire e risciacquate . Mettete ora le vostre scarpe bianche in lavatrice e lavatele a 30° senza centrifuga. Lasciatele asciugare all’aria aperta e non nell’asciugatrice, ma mai sotto la luce diretta del sole”. Insomma, sono davvero molti i metodi a cui ci si può affidare per la pulizia delle proprie scarpe bianche, basta decidere quale sia il migliore per il proprio caso e quale tra questi prodotti si ha a portata di mano e il gioco è fatto: bianco assoluto e bella figura garantiti!