Gel ai semi di lino “fai da te” per capelli nutriti e splendenti

0
7237
Gel ai semi di lino per capelli splendenti

Spesso i nostri capelli sono sfibrati e secchi a causa dell’uso di tinture chimiche, di piastra e phon troppo caldi, di prodotti per il lavaggio troppo aggressivi e altri prodotti che possono risultare dannosi per i nostri capelli.
Esistono però degli ingredienti naturali con cui possiamo realizzare autonomamente degli ottimi sostituti per i prodotti post-lavaggio.
Ecco ad esempio una maschera naturale da preparare in casa a base di semi di lino.

gel ai semi di lino per capelli

Semi di lino per la cura dei capelli

I semi di lino hanno numerosi vantaggi nella cura dei capelli soprattutto per i capelli spenti, opachi, secchi e con doppie punte.

  • naturali al 100%: i semi di lino sono naturali e già solo per questo li rendi preferibili a prodotti che invece utilizzano componenti chimici;
  • emollienti: i semi di lino rendono i capelli morbidi senza appesantirli, sono quindi ideali per tutti i tipi di capelli, anche quelli più grassi;
  • lucidanti: altra proprietà fondamentale dei semi di lino è che donano una particolare lucentezza ai capelli;
  • economici: i semi di lino sono super economici! Una confezione da 500 gr (da cui si ottiene circa 3 litri di gel) costa all’incirca 4-5 euro.

Il gel ai semi di lino può essere usato in due modi:

  1. . Impacco pre-shampoo

    Si applica il gel ai semi di lino dalle mezze lunghezze fino alle punte, si tiene in posa circa 30 minuti (per potenziarne l’effetto, avvolgere i capelli nella pellicola trasparente) e poi si sciacqua procedendo al normale lavaggio;

  2. Gel modellante

    Il gel ai semi di lino è particolarmente indicato a chi ha i capelli ricci come prodotto modellante. Dopo l’abituale shampoo applicare il gel ai semi di lino su tutti i capelli e procedere con l’asciugatura. I ricci diventano più definiti e i capelli risultano morbidi e setosi.

semi di lino
Ingredienti

– 80 gr di semi di lino
– 500 ml acqua demineralizzata
– 1 cucchiaino colmo di miele
– 1 cucchiaino di limone
– 1 pizzico di sale

Procedimento

Il gel ai semi di lino è a base di acqua e non contenendo conservanti si mantiene integro 3-4 giorni, quindi per conservarlo meglio senza sprecarlo è consigliabile congelarlo. Mettete sul fuoco l’acqua demineralizzata e i semi di lino e fate bollire per 10 minuti. A questo punto filtrate il tutto e aggiungete un cucchiaio di miele, un cucchiaino di limone e mescolare bene finché tutti gli ingredienti non si siano sciolti completamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here