Un gatto di 6 chili precipita da un balcone e arriva in testa ad un passante

0
1835
Un gatto di 6 chili precipita da un balcone e arriva in testa ad un passante

Si è concluso solo qualche giorno fa, con un patteggiamento e il ritiro della querela, il brutto incidente capitato a luglio a Torino, ad un signore che passeggiava per strada.

Avete presente quando si dice che “ti cade una tegola in testa”? Al malcapitato è andata quasi peggio. Ma alla strana “tegola” pure (purtroppo!).

Mentre camminava tranquillamente lungo le vie di Torino, a questo signore è caduto in testa un gatto dall’ottavo piano di un palazzo, ma non un micetto: un gatto obeso di 6 chili, che, poverino, ha perso la vita nell’impatto.
Il signore ha riportato un brutto colpo nella zona cervicale per cui è stato ricoverato qualche giorno in ospedale. E poi…sono entrati di mezzo gli avvocati.

gatto obeso

Quel bizzarro incidente è però finito anche davanti al Giudice di Pace, dal momento che l’uomo colpito dal gatto precipitato dal palazzo aveva riportato un trauma al collo con una prognosi di un mese, e si era dovuto sottoporre a una lunga sessione di fisioterapia.

Ebbene, ieri, la proprietaria del micio e la vittima del curioso incidente hanno trovato un accordo e deciso consensualmente di interrompere la querelle in un’aula di giustizia.

micio obeso

La padrona dell’animale, una donna straniera che viveva con il gatto in un palazzo di Santa Rita ed era già stata multata dai vigili urbani per omesso controllo dell’animale, ha offerto alla vittima un risarcimento. E la vicenda si è conclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here